Categorie
Blog consigli FRONT Mangiare Sani

Le 10 regole della dieta

Le 10 regole della dieta

Il decalogo del regime alimentare

Con la fine dell’estate, aumenta il desiderio di iniziare un regime alimentare più sano. L’obiettivo è sempre quello, riprendere un peso forma dignitoso. Spinti dai fisici atletici dei giovani salutisti ritrovati in spiaggia che si divertivano tra gli sport più disparati, appena tornati a casa ci mettiamo subito alla ricerca del miglior Nutrizionista di Napoli che ci illumini il cammino che porta verso la perdita di peso.

Forse in questo caso il Miglior Nutrizionista di Napoli non basta, o almeno prima di fare ciò, sarebbe bene prepararsi psicologicamente al cambiamento. Come? Leggendo questo brave ma utilissimo decalogo della dieta.

 

le 10 regole della dieta

 

Ecco “le 10 regole della dieta”:

  1. Essere disposto a cambiare le abitudini alimentari. Se stai leggendo questo decalogo è perché il tuo stile alimentare è da modificare, fattene una ragione.
  2. Avere chiari gli obiettivi e una volta raggiunti, mantenerli!
  3. È importante variare favorendo il consumo di liquidi verdure, frutte o latticini, carne o pesce.
  4. Non cominciare la dieta intendendola come qualcosa di obbligatorio e pesante. La dieta è tua amica!
  5. Se si vuole solo perdere peso in una zona localizzata del corpo, bisognerà abbinare alla dieta degli esercizi specifici per trattare con più attenzione quella parte del corpo.
  6. Se si vuole solo perdere peso in una zona localizzata del corpo, bisognerà abbinare alla dieta degli esercizi specifici per trattare con più attenzione quella parte del corpo. (l’ho scritto 2 volte perché spesso questa cosa non è chiara)
  7. Non avere fretta, ogni fisico reagisce a suo modo.
  8. Mai digiunare pensando che sia il miglior modo per dimagrire. Il corpo deve abituarsi ad una nutrizione corretta.
  9. Il giusto regime alimentare è quello equilibrato e vario.
  10. Prima di iniziare una dieta assicurati di NON dover attraversare a breve un periodo di particolare stress.

Queste sono le 10 regole della dieta.

In bocca al lupo, ora sei pronto per prenotare la tua visita Nutrizionista

Categorie
consigli Diete dolci e dieta Mangiare Sani

Dolci e dieta – Voglia di dolce ma sono a dieta!

Dolci e dieta.

Voglia di dolce ma sono a dieta!

Come gestire la voglia di dolce quando si è a dieta

Dolci e dieta due facce della stessa medaglia o semplicemente due parole che non dovrebbero essere mail nella stessa frase? Secondo la mia esperienza, la maggior parte delle persone che decide di seguire un percorso alimentare atto a dimagrire, si trova ad affrontare il problema “DOLCI”.

Spesso si tende ad abusare di questi alimenti che non apportano nutrienti essenziali ma che in molti casi appagano  il gusto o moderano, attraverso la cosiddetta “fame nervosa”, stati di ansia o condizioni di insoddisfazione psicologica.

Ma, se il dolce viene visto come una trasgressione occasionale ad un corretto stile alimentare,  allora garantisce il naturale appagamento senza intralciare il percorso dietetico, ed incrementa il desiderio di seguirlo al meglio.

Infatti diete troppo restrittive possono influire negativamente sul comportamento alimentare e provocare squilibri nutrizionali. Ragion per cui è possibile, se non necessario, concedersi, anche se a dieta, piccole e sporadiche quantità di dolci.

Ecco alcuni escamotage per chi al dolce proprio non riesce a rinunciare:

  • budino al cioccolato: si possono utilizzare i preparati già pronti ed aggiungere latte scremato, in questo modo si uniscono le proprietà terapeutiche del cioccolato all’appagamento della voglia di dolce;
  • le mousse light: giusto compromesso tra la voglia ed il senso di colpa per avere esagerato;
  • le torte: le più raccomandate sono quelle alla frutta, meglio se fatte in casa, sostituendo il burro con olio di mais o d’oliva. Quindi via libera a mele, banane, pere, albicocche, pesche: più si abbonda con la frutta meno zucchero è necessario!
  • il gelato: meglio sceglierlo artigianale alla frutta. Un’alternativa ‘fai da te’ per un gelato light, è quella di congelare la frutta e poi frullarla: un metodo rapido e assolutamente naturale che permette di conservare tutte le vitamine.
  • il cioccolato fondente: concedendosi 1/2 quadratini di cioccolato fondente si otterranno due risultai: si appaga il gusto e si fa scorta di antiossidanti.

Dieta e dolci… come resistere

Ma frenare la voglia di dolce è possibile!

  • Aumenta il consumo di proteine. Spesso il nostro corpo esprimerà la mancanza di proteine con la voglia di dolce.
  • fai una passeggiata invece di mangiare il dessert. Se, dopo dieci minuti, vuoi ancora qualcosa di dolce, fai dei gargarismi con collutorio o lavati i denti con del dentifricio. Il retrogusto che lasciano non si abbina bene ai dolci e probabilmente la voglia ti passerà in fretta.
  • Trova delle distrazioni. Tenendo l’attenzione su qualcos’altro, ti dimenticherai in fretta delle tue voglie.
  • Sostituisci i dolci con la frutta. Lo zucchero contenuto in essa è digerito in modo diverso rispetto alle calorie vuote dello zucchero bianco. La frutta contiene fibre, vitamine, minerali, enzimi e fitonutrienti sani, ognuno dei quali aiuta a contrastare gli effetti calorici del fruttosio e del glucosio sul metabolismo. Le fibre nella frutta inoltre rallentano l’assorbimento degli zuccheri riducendo lo sbalzo glicemico. Per uno spuntino salutare e divertente puoi preparare degli ottimi spiedini di frutta ricoperti di cioccolato fondente fuso.
  • Leggi le etichette. Potresti rimanere sorpreso di quanti zuccheri contengono i cibi che mangi. Essere consapevole del contenuto zuccherino degli alimenti può aiutarti ad evitare quelli peggiori per te.

In conclusione, la regola della “giusta misura” risulta vincente in tutti i campi e sembra essere il metodo più indicato anche quando si parla di dolci e di dieta.

Leggi anche il decalogo della dieta

Categorie
allergie alimentari Blog consigli glutine intolleranza glutine intolleranza lattosio intolleranze alimentari Senza categoria

Allergie e Intolleranze Alimentari

Allergie ed intolleranze alimentari

Le più comuni tra le intoleranze, come riconoscerle

La gran parte delle persone può mangiare una grande varietà di alimenti senza avere alcun problema, a differenza di altre che, in seguito all’ingestione di determinati alimenti, possono avere reazioni negativi i cui sintomi variano a seconda della quantità e della qualità del cibo ingerito.

L’ allergia alimentare è una reazione immunitaria in seguito a ingestione di uno specifico alimento o di alcune sostanze in esso contenute. Tale reazione si esplica con la formazione di anticorpi specifici chiamati IgE, che hanno il compito di difendere l’organismo da ciò che esso riconosce estraneo. L’interazione tra anticorpo e allergene provoca la liberazione di Istamina, sostanza responsabile di tutte le reazioni allergiche. I sintomi di una reazione allergica sono: prurito e gonfiore alle labbra, al palato e alla gola; una volta nello stomaco e nell’intestino l’alimento incriminato può provocare nausea, vomito, crampi, gonfiori addominali, flatulenza, diarrea.  Spesso si hanno reazioni cutanee come orticaria, angioedema o eczemi, sintomi a carico dell’apparato respiratorio (asma e rinite), oppure cefalea ed emicrania.

Nei casi più gravi, fortunatamente rari, si possono avere difficoltà respiratorie, bruschi abbassamenti di pressione arteriosa, perdita di coscienza e in alcuni casi morte. In questi casi si parla di shock anafilattico, che compare entro un’ora dall’ingestione dell’allergene e che richiede sempre un ricovero ospedaliero urgente.

Gli alimenti che più frequentemente causano allergia sono il latte vaccino (proteine del latte come la caseina), le uova, la soia, il grano, i crostacei, la frutta, le arachidi e vari tipi di noci.

L’ intolleranza alimentare è una reazione indesiderata scatenata dall’ ingestione di uno o più alimenti (sostanze attive) oppure da disfunzioni/disturbi a carico dell’apparato digerente (intolleranze enzimatiche e intolleranze farmacologiche).
Tale reazione è dose-dipendente e, a differenza delle allergie alimentari, coinvolge il metabolismo ma non è mediata da meccanismi immunologici.

L’intolleranza alimentare è di difficile individuazione in quanto si manifesta con l’insorgere di sintomi spesso sovrapponibili a quelli delle allergie alimentari.

Mentre i soggetti veramente allergici devono in genere eliminare del tutto il cibo incriminato, le persone che hanno un’ intolleranza possono spesso sopportare piccole quantità dell’alimento o del componente in questione senza sviluppare sintomi. Fanno eccezione gli individui sensibili al glutine e al solfito.

I principali responsabile di intolleranze alimentari sono il lattosio ed il glutine.

L’ intolleranza al lattosio si verifica quando l’attività dell’enzima lattasi, responsabile di scomporre il lattosio in zuccheri più semplici (galattosio e glucosio), è ridotta; per tale motivo il lattosio non viene scomposto e viene trasportato nell’intestino crasso dove viene fermentato dai batteri presenti, determinando sintomi come flatulenza, dolore intestinale, diarrea.

La quantità di latte e latticini tale da determinare sintomi di intolleranza è molto variabile. Molti soggetti che hanno una ridotta attività intestinale della lattasi possono bere un bicchiere di latte senza alcun problema. Analogamente, i formaggi stagionati, che hanno un basso contenuto di lattosio, e i prodotti a base di latte fermentato, come lo yogurt, sono in genere ben tollerati. Questo potrebbe spiegare l’ampio consumo di prodotti a base di colture di latte e di yogurt nelle regioni del mondo in cui la carenza di lattasi è più diffusa. Inoltre, l’introduzione costante di cibi contenenti lattosio nell ’ambito dei pasti induce un progressivo adattamento e la riduzione della quantità totale di lattosio ingerita in un solo pasto può migliorare la tolleranza negli individui sensibili.

L’ intolleranza al glutine, generalmente chiamata celiachia, è una disfunzione dell’intestino che si manifesta quando il corpo non tollera il glutine, proteina presente nel grano, nella segale, nell’orzo e nell’avena. Tale intolleranza può essere permanente e diagnosticata a qualsiasi età.

Intolleranze alimentari

Generalmente se una persona celiaca consuma un alimento contenente glutine, le pareti dell’intestino tenue vengono danneggiate e si ha una riduzione della capacità di assorbimento di nutrienti essenziali quali grassi, proteine, carboidrati, vitamine e minerali. Tra i sintomi ricordiamo diarrea, dolori addominali e debolezza dovuta alla perdita di peso; nei bambini si può anche avere una crescita insufficiente.

Attualmente l’ unico rimedio per i pazienti celiaci è quello di seguire una dieta priva di glutine; infatti, escludendo tale sostanza dalla dieta, l’intestino gradualmente si ripara e i sintomi scompaiono.

In conclusione, se da un esame/test di laboratorio si risulta essere intolleranti o allergici a qualche sostanza basta seguire pochi semplici passi:

  • eliminare la o le sostanze a cui si risulta allergici o intolleranti dalla dieta;
  • leggere attentamente le informazioni relative agli ingredienti riportate sulle etichette dei prodotti;
  • avvalersi dell supporto professionale di un nutrizionista o dietologo in modo da  non escludere alcun nutriente dalla dieta quando si inseriscono variazioni e alimenti sostitutivi.

Categorie
Blog consigli

Dieta Natalizia

Dieta Natalizia – Come prepararsi alle feste

Anche quest’anno siamo alle prese con la paura di ingrassare durante le feste, si cercano strategie e trucchi per assimilare il meno possibile in vista di pranzi e cene importanti dove, certamente, sarà difficile contenersi. Il trucco per mantenere la linea è trovare un buon metodo per arrivare a Natale con 1 o 2 chili in meno per tavola-natalepotersi concedere qualcosa in più durante pranzi e cenoni. Una strategia vincente adottata e consigliata anche dai nutrizionisti, può essere quella di ridurre le porzioni nei giorni che precedono l’inizio delle feste, adottando una sorta di dieta pre-natalizia.
Come fare per controllare le porzioni?
Non è semplice controllare la porzione di cibo che si mette nel piatto, infatti il nostro occhio non  è allenato a quantificare in modo preciso il volume di cibo adeguato e utile per ridurre l’energia introdotta, quindi è necessario ricorrere a piccoli trucchi per allenare la vista alla porzione giusta. Ad esempio è utile paragonare il volume di cibo ad oggetti di uso comune, come un portafogli da uomo o il lettore MP3 se lo si usa, e ancora il dado da gioco o una pallina da tennis.
Si scopre così che la porzione di frutta, di pasta o riso può essere simile ad un pallina da tennis, che corrisponde ad un frutto da circa 100g o ad una tazza da 240ml (porzione standard rispettivamente 150g e 80g a crudo),vigilia
che una porzione di carne o pesce da 75/80g si può paragonare ad un portafogli da uomo (porzione standard rispettivamente 100g  e 150g a crudo) o ancora che una confezione rettangolare di filo interdentale si può paragonare a 30g di cioccolato.
Il dado da gioco è utile per dosare il burro e il lettore MP3 per porzionare il formaggio stagionato (50g porzione standard).
Via libera invece alla verdura, cotta o cruda che in genere non rischia di farci aumentare la taglia dei pantaloni a patto di non aggiungere più di un cucchiaino d’olio extravergine di oliva, indispensabile comunque per assimilare meglio le vitamine liposolubili.
Fonte http://dietaclub.quotidiano.net/index.php/category/dimagrire

Categorie
alimentazione e sonno Blog consigli FRONT Mangiare Sani

Hai bevuto cola? Ecco cosa ti accadrà nei prossimi 60 minuti – Gli effetti della Coca-Cola

Gli effetti della Coca-Cola

 

nutrizionista cocacola

 

In questo breve articolo analizzeremo gli effetti della Coca-Cola nei 60 minuti successivi la sua assunzione. Come già anticipato in qualche articolo precedente, bere Coca Cola, non è la cosa più salutare che esista. Il vostro dentista ve la sconsiglia perché fa male ai denti, il vostro ortopedico, perché fa male alle ossa, il vostro medico di famiglia, perché fa male e basta. Da qualche giorno, circolano sul web vari articoli tratti da uno studio di Wade Meredith di svariati anni fa. In questo studio si schematizzavano tutti i processi scatenati da questa tanto amata bevanda. Non faccio altro che riportarvi quanto detto nel circa 5 anni anni fa da Wade Meredith.Nei primi 10 minuti: dopo i primi 10 minuti qualcosa come 10 cucchiaini di zucchero (il 100% della dose giornaliera raccomandata) vengono assunti dal nostro organismo. Non si vomita immediatamente perché l’acido fosforico ne altera il sapore.

20 minuti dopo: la glicemia schizza in alto causando un massiccia produzione di insulina. Il fegato risponde trasformando tutto lo zucchero possibile in grasso.

40 minuti dopo: l’assorbimento della caffeina è completo. Le pupille si dilatano, la pressione sanguigna aumenta e come risposta il fegato rilascia altro zucchero nel sistema circolatorio. I recettori dell’adenosina nel cervello si bloccano per prevenire la sonnolenza.

45 minuti dopo: il corpo aumenta la produzione di dopamina stimolando il centro del piacere del cervello. È lo stesso meccanismo con cui “funziona” l’eroina.

60 minuti dopo: l’acido fosforico lega il calcio, magnesio e zinco nell’intestino, fornendo un’ulteriore spinta al metabolismo. Ciò è aggravato da alte dosi di zucchero e dolcificanti artificiali aumentando anche l’escrezione urinaria di calcio. A questo punto entrano in gioco anche le proprietà diuretiche della caffeina. Di fatto, si corre a fare la pipì eliminando calcio, magnesio e zinco, preziose sostanze che il corpo avrebbe potuto usare per idratarsi, per le ossa e i denti.

“Una delle cose che mi ha sempre sorpreso da quando lavoro come farmacista è perché alcune persone continuino a prendere peso nonostante una dieta povera di grassi – ha scritto Niraj Naik -. Dopo aver visto molti soffrire di malattie collegate all’obesità come problemi di cuore, diabete o gli effetti collaterali dei medicinali, ho deciso di scoprire cosa rende questi individui grassi, visto che il grasso non deriva da ciò che mangiano”. Secondo Naik, uno dei pericoli maggiori per la salute si nasconde nel cosiddetto “sciroppo di glucosio fruttosio” (High Fructose Corn Syrup), utilizzato in molte bevande zuccherate e merendine. La maggior parte di questo composto è in grado di arrivare al fegato, di “confonderlo” e di essere trasformato in grasso.”Le persone che seguono il mio consiglio di limitarne l’assunzione mi dicono di sentirsi molto meglio e di aver perso perso. In molti casi, chiedo di rimpiazzare bevande come la Coca Cola con acqua naturale (magari con un po’ di limone per darle sapore) o con il tè verde. Consiglio anche di utilizzare dolcificanti naturali. I risultati sono notevoli. Ma ci sono 1,6 miliardi di bottiglie di Coca Cola vendute ogni giorno nel mondo. Nonostante non abbia un contenuto così alto di sciroppo di glucosio fruttosio, la Coca Cola contiene caffeina e sali raffinati. Il consumo regolare di questi ingredienti, soprattutto in dosi massicce, può aumentare il rischio di obesità, diabete, malattie cardiache e pressione alta”. Ed ecco il consiglio finale di Naik: “Se volete bene al vostro cuore e alla vostra mente ricordate queste informazioni la prossima volta che comprerete una lattina di Coca Cola”.

Categorie
alimentazione e sonno Blog Cancro consigli

Senza olio di palma

Senza olio di palma

Oggi vorrei parlarvi dell’olio di palma, ingrediente ormai immancabile sulle etichette dei cibi che mettiamo nel nostro carrello, e della possibilità di acquistare biscotti SENZA olio di palma. Da un po’, grazie all’interesse dei media,  l’olio di palma sta suscitando lo sdegno di molti miei pazienti che mi chiedono dove NON trovare questo ingrediente. Infatti se cominciamo a controllare le etichette prima di inserire un prodotto nel carrello, ci renderemo presto conto che è praticamente dappertutto.

Perché ultimamente l’olio di palma è così presente nei prodotti che mangiamo?

La risposta è: solo ora ce ne rendiamo conto! Perché fino a poco tempo fa i produttori italiani mascheravano l’olio di palma dietro la dicitura “olio vegetale”, quindi i più ingenui pensavano a dell’ottimo olio oliva, magari extra vergine. Per fortuna poi la legge è cambiata, ed è uscito a galla “il mondo dell’olio di palma”.

senza_olio_di_palma

Perché tutti contro l’olio di palma?

Principalmente per 2 motivi: uno ETICO e l’altro salutare. Le coltivazioni destinate all’estrazione dell’olio di palma non sono sostenibili in nessuno degli anelli che compongono la produzione e determinano  sfruttamento sproporzionato dei terreni e delle persone, privano migliaia di animali di porzioni di foreste per loro vitali. Come tutti i grossi business alimentari, come lo zucchero e l’aspartame, fanno la ricchezza di pochi e la miseria di tutti. Fin qui è soltanto una questione morale.

senza_olio_di_palma

E’ un grasso saturo! Fa male! Fa male al sistema cardiovascolare rovinandolo irrimediabilmente, fa male al colesterolo, al diabete. Viene prodotto in nazioni dove le norme igieniche alimentari sono lontane anni luce da quelle delle comunità Europea e quindi anche i divieti dei vari pesticidi, alcuni di essi  cancerogeni per definizione.

Quindi per venire in soccorso a voi ed ai miei pazienti ho cercato tra gli scaffali dei supermercati e sul web i MAGNIFICI SENZA OLIO DI PALMA, cioè tutti i prodotti che NON contengono olio di palma. Questa raccolta è destinata a crescere grazie alle vostre segnalazioni.

AC Alimentum Conad, Frollini al cacao. Ingredienti: farina di frumento, zucchero, olio di semi di girasole, cacao magro in polvere 5,7%, farina di riso 4,2%, amido di frumento, latte scremato in polvere, agenti lievitanti: carbonato acido di ammoni, carbonato acido di sodio, tartrato monopotassico; yogurt magro, uova, nocciole in pasta, miele, aromi, sale, zinco, folacina (vitamina B9). Può contenere tracce di altra frutta a guscio.
Alce Nero. Tutti i frollini sono biologici senza olio di palma. La linea di biscotti comprende frollini al latte, al miele, integrali, al cacao, al farro, al kamut… e tutti impiegano come materia grassa l’olio extravergine di oliva.
Altromercato: linea Solidale italiano, Damotti, frollini bicolore al burro e cacao. Ingredienti: farina di frumento, burro, zucchero, uova, cacao in polvere.
Altromercato: linea Solidale italiano, Polentine, biscotti al mais. Ingredienti: farina di frumento, uova, zucchero a velo, burro, farina di mais, agenti lievitanti: difosfato disodico e carbonato acido di sodio.
AnnaP, Pistokeddos di Sardegna. Ingredienti: farina di frumento, uova40%, zucchero, sciroppo di glucosio-fruttosio. Può contenere tracce di soia, latte e derivati, frutta a guscio.
Area Bio: Gocce di farro al cacao. Ingredienti: Farina di farro bianco (29%)*, acqua, zucchero di canna*, olio extravergine di oliva*, fioretto di mais*, cacao in polvere (6%)*, sciroppo di agave (3%)*, amido di riso*, lievito in polvere (cremor tartaro), vaniglia in polvere*, carbonato di ammonio, sale marino integrale di Cervia. * ingredienti biologici. Può contenere tracce di: latte, uova, arachidi, sesamo e frutta a guscio. Contiene glutine.
Area Bio: Fette biscottate farro. Ingredienti: Farina di khorasan kamut (62%)*, acqua, lievito di pasta madre* 20,5% (farina manitoba*, acqua), sciroppo di riso*, olio extravergine di oliva* (4,2%), sale marino integrale di Cervia. * ingredienti biologici. Può contenere tracce di: latte, uova, arachidi, sesamo e frutta a guscio. Contiene glutine.
Artebianca. Biscotti di Farro.  Un’alternativa al grano, con tante proteine, delicato con zucchero di canna integrale, perfetto per il thè e per una gratificante colazione.
Artebianca. Biscotto integrale senza zucchero. Un biscotto specifico per chi è particolarmente attento al proprio benessere, ma senza rinunciare ad un sapore piacevole ed equilibrato
Artebianca: Fior di riso. Ingredienti: farina di grano tenero tipo “0”, farina di riso macinata a pietra (15%), zuccheri, uova, burro, chiaro d’uovo, agenti lievitanti(difosfato disodico, carbonato acido di sodio, amido di mais).
Bahlsen, Choco Leibniz biscotti con cioccolato al latte. Ingredienti: zucchero, farina di frumento, burro di cacao, pasta di cacao, latte scremato in polvere, burro anidro, sciroppo di glucosio, lattosio, emulsionante: lecitine (di soia), agenti lievitanti: bicarbonato di sodio e difosfato disodico, latte intero in polvere, sale, correttore d’acidità: acido citrico, aromi, tuorlo d’uovo in polvere.
Bahlsen, Choco Leibniz biscotti con cioccolato fondente. Ingredienti: Zucchero, Farina di frumento, Pasta di cacao, Burro di cacao, Burro 3,7%, Sciroppo di glucosio, Derivati del siero di latte, Burro anidro, Siero di latte in polvere, Emulsionante: lecitine (di soia), Agenti lievitanti: bicarbonato di sodio e difosfato disodico, Latte intero in polvere, Sale, Correttore d’acidità: acido citrico, Aromi, Tuorlo d’uovo in polvere
Bahlsen, Leibniz Zoo. Ingredienti: farina di frumento, zucchero, burro (12%), sciroppo di zucchero invertito, agenti lievitanti: carbonato di sodio, difosfati; siero di latte, latte intero in polvere, sale, emulsionante: lecitina di soia; acidificante: acido citrico; aromi (latte), polvere di uova intere di gallina. Allergeni: Grano, Burro, siero di latte, latte, uova.
Baule volante, I Cestelli – biscotti con cereali e germe di grano – Linea Benes. Ingredienti: farina di avena integrale 21%, farina di orzo 21%, farina di frumento 18%, zucchero di canna, olio di girasole 14%, cruschello 4%, sciroppo di glucosio da mais, fibra di mela, germe di grano 1,7%, agenti lievitanti: carbonato acido di ammonio, fosfato monocalcico, carbonato acido di sodio; sale, aromi naturali.
Baule volante, Le Foglioline – biscotti con succo d’agave. Ingredienti: Farina di frumento, sciroppo di agave 15%, olio di girasole 14%, sciroppo di glucosio da riso, fibra di mela, agenti lievitanti (fosfato monocalcico, carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio), sale, aromi naturali, estratto di tè verde 0,16%.
BioBimbo e BioJunior. Tutti i prodotti di queste due linee sono biologici e hanno come grasso o l’olio extravergine d’oliva o l’olio di girasole.
BioDì, Fette biscottate integrali biologiche. Ingredienti: Farina integrale di grano* 98%, olio vegetale di girasole*, zucchero*, lievito, sale, glutine di grano*, agente di trattamento della farina: acido ascorbico. * Ingredienti da agricoltura biologica. Può contenere tracce di frutta secca a guscio, latte, uova e sesamo.
Bonifanti: tutti i prodotti di questa azienda hanno come grasso o l’olio extravergine d’oliva o il burro.
Buitoni, Granfetta del Benessere. Ingredienti: Farina di frumento, farina di frumento integrale 26,8%, olio extravergine d’oliva 4%, destrosio, farina di farro integrale 3,3%, lievito, glutine di frumento, farina di orzo maltato tostato 2,5%, estratto di malto (da orzo e mais), sale, fibra di frumento, rosmarino.
Camporelli: Biscottini di Novara. Ingredienti: una semplice ricetta a base di uova, zucchero e farina, escludendo dalla lavorazione il lattosio e l’aggiunta di grassi.
Carrefour: Petit beurre choco noir. Ingredienti: cioccolato amaro 48%(zucchero, pasta di cacao, burro di cacao, latte scremato in polvere, latte intero in polvere, emulsionante: lecitina di soia, aroma vaniglia), farina di frumento, zucchero, burro concentrato 6,5%, sciroppo di glucosio-fruttosio da frumento, sale, agente lievitante: carbonati acidi d’ammonio e di sodio – difosfato disodico, acidificante: acido citrico. Può contenere tracce di uova, di arachidi e di frutta a guscio.
Carrefour, InForma, Frollini ai frutti rossi preparati con yogurt magro. Ingredienti: farina di grano tenero tipo “0”, farina di riso, zucchero, olio di semi di girasole, sciroppo di glucosio – fruttosio da frumento, yogurt magro 3%, frutti rossi disidratati in porzione variabile 1,4% (fragole e lamponi), estratto proteico da pisello, fibra vegetale da cicoria, sciroppo di glucosio, agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, fosfato monocalcico, carbonato acido di sodio), emulsionante: lecitina di soia, sale, aroma naturale.
Colussi, Turchesini al latte. Ingredienti: farina di frumento, zucchero, olio vegetale di girasole, latte fresco intero pastorizzato (4,5%), uova fresche, burro, miele, agenti lievitanti: carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio, difosfato disodico, sale. Contiene glutine, latte, uova. Può contenere soia e frutta a guscio.
Colussi, Turchesini al cacao. Ingredienti: farina di frumento, zucchero, olio vegetale di girasole, latte fresco intero pastorizzato, cioccolato fondente in polvere (cacao in polvere; cacao magro in polvere; pasta di cacao; zucchero), cacao magro in polvere (3%), nocciole, burro, uova fresche, agenti lievitanti: carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio, difosfato disodico, miele, sale. Contiene glutine, latte, uova, nocciole. Può contenere soia e altra frutta a guscio.
Coop BeneSì. Frollini con melagrana e yogurt magro. Si tratta della linea “salutista” della Coop che utilizza come materia grassa l’olio di girasole.
Coop BeneSì. Frollini con mela e fibre. Si tratta della linea “salutista” della Coop che utilizza come materia grassa l’olio di girasole.
Coop BeneSì. Frollini con fiocchi di orzo e farina di avena. Si tratta della linea “salutista” della Coop che utilizza come materia grassa l’olio di girasole.
Coop Crescendo: Biscotti solubili per l’infanzia biologici. Ingredienti: farina di frumento*, zucchero di canna*, farina di frumento diastasata*, olio extravergine di oliva* 5%, olio di semi di girasole*, farina di riso*, estratto di malto d’orzo*, agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio, tartrato monopotassico), aroma naturale di vaniglia, vitamina B1 (Tiamina). Può contenere tracce di frutta a guscio, uova, latte. *biologico.
Coop Fior Fiore: Baci di dama alle mandorle. Ingredienti: farina di grano tenero tipo “00”, zucchero, mandorle (16%), puro cioccolato fondente (7,5%) (pasta di cacao, zucchero, burro di cacao, emulsionanti: lecitina di soia, aromi naturali), burro anidro, vanillina. Cacao: 72% minimo nel cioccolato. Può contenere tracce di nocciole, pistacchi e noci.
Coop Fior Fiore: Canestrelli. Ingredienti: Farina di frumento, burro (origine UE), zucchero, tuorli d’uovo (origine italiana), succo di limone, agenti lievitanti (difosfato disodico, carbonato acido di sodio). Può contenere tracce di frutta a guscio e soia.
Coop Vivi Verde: Novellini e Frollini. Si tratta di prodotti della linea biologica della Coop che utilizzano come materia grassa l’olio di girasole.
Coop, Vivi Verde, Biscotti frollini ai cereali con frutta e fibre biologici. Ingredienti: Fiocchi di avena*34%, farina di frumento integrale*32% (farina di frumento*24,9%, cruschello di frumento*7,3%), olio di girasole*16,5%, zucchero di canna*, frutta*9,7% (uvetta sultanina*5,8%, mele in pezzi*2%, nocciole in granella*1,9%), succo concentrato di mela*3,3%, agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio), sale. Può contenere tracce di: latte, soia, uova. *Biologici.
Corsini: Briotost al miele. Ingredienti: Farina di frumento (grano tenero tipo “0”), zucchero, uova, burro, lievito naturale, latte, miele 3%, tuorlo d’uovo, sale, aromi naturali. Prodotto in uno stabilimento che lavora anche frutta secca a guscio.
Corsini, Cereali. Ingredienti: fiocchi d’avena 32%, farina integrale di frumento 31% (farina di grano tenero, crusca di grano tenero), zucchero, burro, olio di girasole, sciroppo di glucosio, sale, agente lievitante: carbonato acido di sodio – carbonato acido di ammonio, emulsionante: lecitina di soia, aromi naturali.
Corsini, I Soli. Ingredienti: farina di frumento (grano tenero tipo”0”), edulcorante: maltitolo, burro, amido di mais, olio di girasole, latte scremato in polvere, tuorlo d’uovo, agente lievitante: difosfato disodico – carbonato acido di sodio, emulsionante: lecitina di soia, sale, aromi naturali.
Corsini Bio, Biscottoni al mais. Ingredienti: farina di frumento* (contiene glutine)* (grano tenero tipo 0), farina di mais* 20%, zucchero grezzo di canna*, burro*, olio di semi di girasole*, uova*, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio), sale, aromi naturali. (* da agricoltura biologica) – Può contenere tracce di frutta a guscio.
Crai In Armonia. Biscotti con farcitura ai frutti rossi. Senza oli vegetali tropicali, a basso contenuti di grassi saturi.
De Mori: Torcetti al burro. Ingredienti: farina di grano tenero tipo 00, acqua, burro 40%, zucchero, sale, malto, aromi.
Di Leo: tutte e due le varianti della linea Caveosi, non contengono oli o grassi di palma. Biscotti con gocce di cioccolata, biscotti con granella di mandorle.
Di Leo: tutte le cinque varianti della linea Come Fattincasa, non contengono oli o grassi di palma. Gusto Equilibrato con latte scremato, Gusto Delicato con farina d’orzo, Gusto Completo con farina di soia, Integrale con crusca, Gusto Energetico con farina di riso.
Di Leo: tutte le tre varianti di biscotti biologici della lineaFiorbì, non contengono oli o grassi di palma. Fiorbì con farina Khorasan Kamut®, Fiorbì con farina Cappelli, Fiorbì integrali al cioccolato.
DiLeo: ViviSano Biscotti con olio extravergine di oliva (7,7%) e farina di Riso. Ingredienti: farina di frumento, zucchero, uova fresche pastorizzate, olio extravergine di oliva 7,7 %, farina di riso 3,8%, fecola di patate, proteine del latte, latte magro in polvere, agenti lievitanti: carbonato acido d’ammonio, carbonato acido di sodio, sodio pirofosfato acido; emulsionante: lecitina di soia; sale, aromi. Il prodotto può contenere tracce di frutta a guscio.
Doemi: Biscotti con olio extra vergine d’oliva senza zucchero aggiunto. Ingredienti: farina di grano tenero, edulcorante: maltitolo, olio extra vergine d’oliva (18%), uova, sale, agenti lievitanti: difosfato disodico, carbonato acido di sodio, bicarbonato d’ammonio.
Dolciando (marca di Eurospin): biscotti Digestive. Ingredienti: farina integrale di frumento 64%, zucchero, olio di girasole altamente oleico, sciroppo di glucosio e fruttosio, agenti lievitanti: carbonato acido di sodio e carbonato acido di ammonio, sale.
Dolciando (marca di Eurospin): Biscotti Digestive con avena e cioccolato. Ingredienti: fiocchi d’avena 34%, Farina integrale di frumento 22%, gocce di cioccolato fondente 15% (zucchero, pasta di cacao, destrosio, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia, aromi di vaniglia), olio di girasole alto oleico, zucchero, sciroppo di glucosio – fruttosio,agenti lievitanti: idrogenocarbonato di sodio e carbonati di ammonio, sale. Può contenere tracce di latte.
Dolciando (marca di Eurospin), Savoiardi. Ingredienti: Farina di frumento, zucchero, uova 26%, agenti lievitanti (difosfato disodico, carbonato acido di sodio, carbonato acido d’ammonio), sciroppo di glucosio, aromi, sale. Può contenere tracce di prodotti a base di latte.
Duca d’Alba: tutti i prodotti di questa azienda hanno come grasso o l’olio extravergine d’oliva o il burro.
Ecor, Fette biscottate di frumento. Ingredienti: Farina di frumento 92%, olio extravergine di oliva 5%, lievito (saccharomyces cerevisiae), sale.
Ecor: I Biscotti – Buon mattino. Ingredienti: Farina di frumento 60,6%, zucchero di canna, olio extravergine di oliva 13,8%, sciroppo di glucosio da mais e malto d’orzo, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio e tartrato monopotassico), sale, emulsionante: lecitina di soia, aroma naturale di arancio, aroma naturale di limone.
Ecor, I Biscotti – Discolo classico con fiocchi d’avena. Ingredienti: farina di frumento integrale* (farina di frumento*, cruschello di frumento*), fiocchi d’avena* 25%, olio extravergine di girasole* 14%, zucchero di canna*, sciroppo di glucosio da mais*, estratto di malto*, agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio), sale. (* da agricoltura biologica). Può contenere tracce di uova, soia, latte e frutta a guscio.
Ecor, I Biscotti di farro – Petit con gocce di cioccolato. Ingredienti: farina di farro* 58%, zucchero di canna*, gocce di cioccolato* 9% (zucchero di canna*, pasta di cacao*, burro di cacao*, emulsionante: lecitina di girasole), olio extravergine di oliva* 6%, olio di girasole* 6%, latte intero pastorizzato*, sciroppo di glucosio da mais*, agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio), sale, aromi naturali. (* da agricoltura biologica). Può contenere tracce di uova, soia e frutta a guscio.
Ecor, I Frollini – Cacao intenso e gocce di cioccolato. Ingredienti: farina di frumento* 50%, zucchero di canna*, olio di girasole* 16%, gocce di cioccolato* 12% (zucchero di canna*, massa di cacao*, burro di cacao*, emulsionante: lecitina di girasole), cacao* in polvere 5,3%, agenti lievitanti (carbonati di ammonio, carbonati di sodio), aromi naturali, sale. (* da agricoltura biologica). Può contenere tracce di uova, soia, latte e frutta a guscio.
Enervit Protein, Frollini prima colazione Soia Avena. Ingredienti: Farina di soia (42%) – Zucchero di canna – Olio extravergine di oliva (12,2%) – Amido di mais – Farina di frumento – Farina integrale di farro (5%) – Albume d’uovo in polvere – Farina di avena (4%) – Emulsionante: lecitina di soia – Fruttosio – Agenti lievitanti: bicarbonato di ammonio, bicarbonato di sodio – Pasta di nocciole – Maltodestrine – Aromi – Sale. (Ricchi in proteine)
Esselunga, Biscotti frollini con grano saraceno e gocce di cioccolato fondente. Ingredienti: Farina di frumento, Zucchero di canna 11%, Olio di semi di mais, Gocce di cioccolato fondente 11% (pasta di cacao, zucchero, destrosio, emulsionante: lecitina di soia), Zucchero, Farina di fiocchi di avena, Farina di grano saraceno 6%, Burro, Latte intero in polvere, Latte intero fresco pastorizzato, Uova, Melasso, Agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio, tartrato monopotassico), Sale, Emulsionante: lecitina di girasole, Aromi, Può contenere tracce di frutta a guscio.
Esselunga Bio: Frollini. Ingredienti: farina di cereali 36% (frumento*, farro*, orzo*, riso*, avena*), farina di frumento integrale* 25%, zucchero di canna*, burro*, olio di semi di girasole*, miele*, estratto di malto d’orzo*, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, tartrato monopotassico, carbonato acido di ammonio), sale marino, aromi naturali. * da agricoltura biologica. Può contenere tracce di uova e frutta a guscio.
Esselunga Bio: Biscotti secchi assortiti. Ingredienti: farina di frumento*, zucchero di canna*, burro*, uova*, amido di frumento*, sciroppo di glucosio-fruttosio*, latte intero in polvere*, estratto di malto d’orzo*, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio, tartrato monopotassico), sale marino, aromi naturali. * da agricoltura biologica. Può contenere tracce di frutta a guscio.
Esselunga, Fette biscottate classiche. Ingredienti: farina di frumento, zucchero, olio di semi di girasole, lievito di birra, sale, farina di grano maltato, agente di trattamento della farina: acido ascorbico. Può contenere tracce di frutta a guscio, latte, uova e sesamo.
Esselunga, linea Equilibrio Fette biscottate integrali. Ingredienti: farina di frumento, crusca di frumento 9,9%, olio di semi di girasole, glutine, zucchero, sale, lievito di birra, farina di grano maltato, agente di trattamento della farina: acido ascorbico. Può contenere tracce di frutta a guscio, latte, uova e sesamo.
Esselunga, linea Equilibrio, Biscotti integrali. Ingredienti: Farina di frumento integrale (65%), Olio di semi di mais, Zucchero, Sciroppo di glucosio-fruttosio, Fecola di patate, Uova, Latte intero pastorizzato (1,5%), Miele, Agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio, tartrato monopotassico), Latte scremato in polvere, Estratto di malto d’orzo, Sale, Aromi, Può contenere tracce di frutta a guscio.
Falcone: linea Le buone ricette di nonna Annunziata, Cantucci alla mandorla
Falcone, linea Le buone ricette di nonna Annunziata, Cantucci al mirtillo rosso. Ingredienti: farina di grano tenero tipo “0”, zucchero semolato, mirtilli rossi (cranberry) 20% (mirtilli rossi 98%, zucchero, correttore di acidità: acido citrico, aromi naturali, sambuco, olio di girasoli) uova intere pastorizzate, albume d’uovo pastorizzato, zucchero grezzo di canna, agenti lievitanti (difosfato disodico, carbonato acido di sodio), burro (latte), miele, aromi, sale.
Fior di Loto: Maxicereal biscotti Petit di Kamut Bio. Ingredienti: Farina di Kamut bio, zucchero di canna bio, olio extravergine di oliva bio, sciroppo di glucosio da riso e malto d’orzo bio, lecitina di girasole, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio, cremortartaro), aromi naturali.
Fior di Loto: linea ZER% biscotti Riccafrolla di kamut con crema di riso bio. Ingredienti: farina di grano khorasan KAMUT® bio 48%, sciroppo di riso bio 19%, olio di girasole bio 14%, farina di riso bio, crema di riso bio 5% [bevanda di riso bio 70% (acqua, riso bio 17%, olio di girasole bio, sale marino), farina di riso bio 15%, sciroppo di riso bio), amido di mais bio, agenti lievitanti (tartrato acido di potassio, carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio), emulsionante: lecitina di girasole bio, sale marino, aroma di vaniglia bio, olio essenziale di limone bio.
Fiorentini: Biscotti crusca e prugne biologici. Olio di girasole.
Fiorentini: Fette Biscottate Integrali bio. Ingredienti: farina di grano tenero*, farina integrale di frumento* 34%, olio vegetale (girasole)*, lievito, glutine*, agente di trattamento della farina: acido ascorbico. * da agricoltura biologica. Può contenere tracce di frutta a guscio, latte, uova
F.lli Carta: Biscottos. Ingredienti: uova fresche 45%, zucchero, farina tipo 00.
Forno Battistini: Biscotti Frolletti integrali. Ingredienti: Farina di GRANO tenero integrale, Zucchero, Strutto, UOVA, LATTE parzialmente scremato, Agente lievitante (carbonato acido d’ammonio), Aroma. Il prodotto potrebbe contenere tracce di SOIA e FRUTTA A GUSCIO
Forno Battistini: Biscotti Frolletti. Ingredienti: Farina di GRANO tenero tipo “0”, Zucchero, Strutto, UOVA, LATTE parzialmente scremato, Agente lievitante (carbonato acido d’ammonio), Aroma. Il prodotto potrebbe contenere tracce di SOIA e FRUTTA A GUSCIO
Forno delle Sorelle Palese, Ciambelline al latte. Ingredienti: Farina di grano tenero tipo “0”, zucchero, latte intero 18%, burro di qualità extra, agenti lievitanti (difosfato disodico, carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio), scorzetta di limone 1%, aromi.
Forno delle Sorelle Palese, Rose del deserto. Ingredienti: Fiocchi di mais 35%, farina di frumento tenero tipo “0”, zucchero, burro di qualità extra, uova fresche, uvetta sultanina 4%, agenti lievitanti (difosfato disodico, carbonato acido di sodio), aromi.
L’azienda friulana Friulbaker conferma che all’interno di tutta la gamma di prodotti non vi è olio di palma.
Galameo: biscotti. Ingredienti: farina 00, latte fresco intero 15%, uova, zucchero semolato, zucchero a velo, cacao 10% burro, fecola di patate, vaniglia.
Galbusera: Ricchi di fibre ColCuore frollino integrale con fibre di cereali. Ingredienti: farina di frumento integrale 40%, fiocchi di avena 25%, zucchero di canna grezzo 17%, olio di mais 14%, fibre di cereali (orzo, avena) ricche in betaglucani 5%, sciroppo di glucosio-fruttosio, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio), sale marino integrale 0,5%. Può contenere tracce di uova, latte, nocciole e altra frutta a guscio.
Galbusera, linea Riso su Riso, Biscotti frollini con riso, cioccolato e scorza d’arancia. Ingredienti: farina di frumento, Riso 21% (riso croccante, farina di riso, riso soffiato), Zucchero, Cioccolato 12% (zucchero, pasta di cacao, burro di cacao, destrosio da mais, emulsionante: lecitina di soia), Olio di mais 9%, Arancia candita 2% (scorza d’arancia, sciroppo di glucosio-fruttosio, zucchero, correttore di acidità: acido citrico), Cacao magro 2%, Agenti lievitanti (Carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio), Emulsionante: lecitina di girasole, Sale marino integrale, Estratto di malto d’orzo, Aromi. Può contenere tracce di latte, uova, soia, nocciole e altra frutta a guscio.
Galbusera, linea BuoniCosì, Biscotti con latte intero senza zuccheri aggiunti. Ingredienti: farina di frumento, Edulcoranti (Sciroppo di Maltitolo, Maltitolo), Burro, Uova Fresche, Amido di frumento, Latte intero 4,5%, Latte intero in polvere 4%, Amido di riso, Siero di latte in polvere, Agenti lievitanti (Carbonato acido di ammonio, Carbonato acido di sodio, Difosfato disodico), Minerali concentrati di latte, Carbonato di calcio, Sale marino integrale, Vitamina D, Aromi. Può contenere tracce di nocciole e altra frutta a guscio.
Galbusera, linea Magretti, Biscotto con latte scremato, malto d’orzo e miele. Ingredienti: Farina di frumento, zucchero, latte scremato in polvere 6%, amido di frumento, fibra alimentare, estratto di malto d’orzo 1,5%, miele 1%, albume d’uovo, agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, difosfato disodico, carbonato acido di sodio, fosfato monocalcico), sale marino integrale, emulsionante: lecitina di girasole, aromi. Può contenere tracce di nocciole e altra frutta a guscio.
Galbusera: ZeroGrano Frollini integrali senza glutine. Ingredienti: farina integrale di teff 25%, farina di mais 24%, olio di mais, zucchero di canna, sciroppo di glucosio-fruttosio da mais, farina di riso 6%, fibra alimentare (inulina) 5%, burro, crusca di riso 3%, fibra di mela 3%, albume d’uovo, latte scremato in polvere, miele, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio, difosfato disodico), sale marino integrale, aromi. Può contenere tracce di nocciole e altra frutta a guscio.
Gentilini. Biscotti Novellini. Farina di frumento, Zucchero, Burro, Latte (7,0%), Miele (1,8%), Estratto di malto in polvere (malto di frumento, malto d’orzo, mais), Agenti lievitanti: carbonato acido di ammonio – carbonato acido di sodio, Latte in polvere (0,5%), Destrosio, Sale, Aromi.
Gentilini. Biscotti Osvego. Farina di frumento, Zucchero, Burro, Miele 1,8%, Agenti lievitanti: carbonato acido di ammonio – carbonato acido di sodio, Amido di mais, Estratto di malto in polvere 0,6% (malto di frumento, malto d’orzo, mais), Latte in polvere, Destrosio, Sale, Aromi.
Gentilini. Fette biscottate classiche. Ingredienti: Farina di frumento, Zucchero, Burro, Lievito, Destrosio, Miele, Estratto di malto in polvere (malto di frumento, malto d’orzo, mais), Sale, Latte in polvere, Aromi.
Gentilini: Vittorio al profumo di limone. Ingredienti: farina di frumento, Zucchero, Burro, Latte, Miele, Latte in polvere, Estratto di malto in polvere (malto di frumento, malto d’orzo, mais), Destrosio, Agenti lievitanti: Carbonato acido di ammonio – Carbonato acido di sodio, Sale, Aroma naturale di limone, Aromi naturali.
Gentilini. Piaceri con farina integrale. Farina di frumento integrale (44%), Zucchero, Farina di frumento, Burro, Uova fresche, Miele, Amido di mais, Latte in polvere, Destrosio, Estratto di malto in polvere (malto di frumento, malto d’orzo, mais), Agenti lievitanti: Carbonato acido di ammonio – Carbonato acido di sodio, Sale, Aromi.
Germinal Bio, Biscotti Farro riso germogliato. Ingredienti: *farina di farro integrale 64%, *zucchero di canna, *olio di girasole 11%, *sciroppo di glucosio-fruttosio da mais, *agenti lievitanti (carbonati d’ammonio, tartrati di potassio, carbonati di sodio), sale, *riso germogliato 0,5%, emulsionate: lecitina di girasole, aroma naturale, antiossidante: *estratti di rosmarino. * = biologico.
Germinal Bio, Biscotti Frutti di bosco Avena. Ingredienti: *Avena 35% (*farina integrale di avena, *fiocchi di avena, *crusca di avena), *farina integrale di orzo, *olio di girasole 14%, *zucchero di canna, *sciroppo di glucosio- fruttosio da mais, addensante: *gomma d’acacia, agenti lievitanti (tartrati di potassio, carbonati di sodio, carbonati d’ammonio), *frutti di bosco disidratati 1,2% (*lamponi, *fragole), *riso germogliato, sale, *aroma naturale, antiossidanti: *estratti di rosmarino. * = biologico.
Germinal Bio, Biscotti Frutti Rossi. Ingredienti: *farina di frumento, *farina di riso, *zucchero di canna, *olio di girasole 10%, *sciroppo di glucosio-fruttosio da frumento, addensante: *gomma di acacia, *sciroppo di glucosio da mais, *yogurt intero, proteina di piselli, *frutti rossi disidratati 1,3% (*fragole e *lamponi), agenti lievitanti (carbonati d’ammonio, fosfati di calcio, carbonati di sodio), sale, emulsionate: lecitina di girasole, *aroma naturale. * = biologico.
Germinal Bio, Biscotti GOJI grano duro Cappelli. Ingredienti: *farina di grano duro (varietà Cappelli) 27%, *zucchero di canna, *farina di orzo integrale, *olio di girasole 12%, *cruschello di grano duro (varietà Cappelli) 10%, *sciroppo di glucosio-fruttosio da mais, *fiocchi di avena, bacche disidratate di goji 3,3%, agenti lievitanti (carbonati di ammonio, tartrati di potassio, carbonati di sodio), *aroma naturale, sale, emulsionante: lecitina di girasole, antiossidante: *estratti di rosmarino. * = biologico. Contiene glutine.
Germinal Bio, Biscotti integrali Avena. Ingredienti: *farina integrale di avena 22%, *farina integrale di orzo, * fiocchi di avena tostati 20%, *crusca di avena tostata 8%, *zucchero di canna, *sciroppo di glucosio-fruttosio da frumento, *olio extra-vergine di oliva 6,5%, * olio di girasole, agenti lievitanti (carbonati di calcio, fosfati di calcio, carbonati di sodio), emulsionanti: lecitina di girasole, sale, aroma naturale, antiossidanti: *estratti di rosmarino. * = biologico.
Germinal Bio, Biscotti KAMUT® e orzo tostato. Ingredienti: *farina di orzo integrale 42%, *farina di grano khorasan KAMUT® 23%, *zucchero di canna, *sciroppo di glucosio-fruttosio da mais, *olio di oliva extra vergine 6,6%, *olio di girasole, *riso germogliato, agenti lievitanti (carbonati d’ammonio, fosfati di calcio, carbonati di sodio), *orzo tostato 0,6%, sale, aroma naturale, *fibra di avena. * = biologico.
Germinal Bio, Biscotti KAMUT® gocce cioccolato. Ingredienti: *farina di grano khorasan KAMUT® 25%, *farina di orzo integrale, *zucchero di canna, *sciroppo di glucosio-fruttosio da mais, *gocce di cioccolato 9% (*pasta di cacao, *zucchero di canna, emulsionante: lecitina di soia), *olio extra vergine di oliva 6%, *olio di girasole, *cacao magro in polvere 4%, *riso germogliato, agenti lievitanti (carbonati d’ammonio, fosfati di calcio, carbonati di sodio), sale, aroma naturale. * = biologico.
Germinal Bio, Biscotti Mela Farro. Ingredienti: *Farina integrale di farro 56%, *olio di girasole 14%, *zucchero di canna, *sciroppo di glucosio-fruttosio da mais, *mele disidratate 4,3%, *amido di riso, addensante: *gomma d’acacia, agenti lievitanti (tartrati di potassio, carbonati di sodio, carbonati d’ammonio), *riso germogliato, sale, *aroma naturale, antiossidante: *estratti di rosmarino. * = biologico.
Germinal Bio, Biscotti Prugna e fibre. Ingredienti: *farina di grano tenero, *zucchero di canna, *olio di girasole 11%, *cruschello di grano tenero 3.2%, *sciroppo di glucosio-fruttosio da grano, *prugne 4.5%, *sciroppo di glucosio e malto d’orzo, *yogurt intero (da latte) 3.2%, agenti lievitanti (carbonati d’ammonio, tartrati di potassio, carbonati di sodio), sale, aroma naturale, emulsionante: lecitina di girasole, antiossidanti: *estratti di rosmarino. * = biologico.
Germinal Bio, Biscotti Tè verde. Ingredienti: *farina di frumento, *sciroppo di fruttosio-glucosio da agave 15%, *olio di girasole 14%, *sciroppo di glucosio da riso, *fibra di mela, agenti lievitanti (carbonati d’ammonio, fosfati di calcio, carbonati di sodio), *aroma naturale, sale, *estratto di tè verde 1,2%. * = biologico.
Ghiott Firenze, Ghiottini, I Cantucci alle mandorle. Ingredienti: farina di frumento, Zucchero, Mandorle 17%, Tuorlo d’uovo, Uova, Latte intero pastorizzato, Burro, Agenti lievitanti (Difosfati, Carbonati di sodio), Miele, Aromi, Sale.
Giovanni Moro biscottificio artigianale, Savoiardi morbidi. Ingredienti: Uova di categoria A (50%), farina di frumento, zucchero. Senza conservanti e additivi.
Golosi di salute di Luca Montersino: Anellini cioccolato riso e caffè. Ingredienti: farina di riso (39,1%), burro, zucchero a velo (zucchero amido di mais), uova, cacao (3,1%), latte intero, amido di riso, germe di riso (2%), tuorlo d’uovo, caffè liofilizzato (0,6%), caffè macinato (o,4%), agenti lievitanti (E450i, E500ll, fecola di patate), sale integrale di Mothia.
Golosi di salute di Luca Montersino: Meligotti. Ingredienti: farina di frumento macinata a pietra, edulcorante: maltitolo, farina di mais 8 file di Langa (20,4%), burro, uova, tuorlo d’uovo, acqua, sale integrale di Mothia, lievitanti (E450i, E500ll, fecola di patate), vaniglia in bacche.
Golosi di Salute di Luca Montersino: Siamesi Baci di dama. Ingredienti: nocciole, mandorle. farina di riso 23%, zucchero di canna grezzo, burro, cioccolato fondente (zucchero, massa di cacao, burro di cacao, lecitina di soia, vaniglia in bacche), tuorli d’ uovo, germe di riso, latte intero fresco.
Griesson de Beukelaer: Chocolate Mountain biscotti Cookies extra n.1 Triple chocolate. Ingredienti: zucchero, farina di frumento, burro, pasta di cacao, burro di cacao, uovo intero liquido, latte intero in polvere, amido di frumento, fiocchi d’avena, latte scremato in polvere, burro concentrato, agenti lievitanti (difosfato disodico, carbonato acido di sodio), sciroppo di glucosio-fruttosio, emulsionante (lecitine di girasole), sale da cucina, aroma naturale di vaniglia Bourbon con altri aromi naturali. Può contenere tracce di soia, frutta a guscio (nocciole, noci, mandorle, pistacchi, noci del Brasile, noci di anacardi, macadamia, noci di pecan).
Grondona: tutti i prodotti di questa azienda hanno come grasso o l’olio extravergine d’oliva o il burro.
Gullón: Digestive con il 33% in meno di grassi. Ingredienti: farina integrale di frumento 64%, zucchero, olio di girasole altamente oleico 13,5%, sciroppo di glucosio e fruttosio, agenti lievitanti (bicarbonato di sodio e d’ammonio), sale.
Gullón, Diet Fibra Muesli Biscotti con avena e uva secca. Ingredienti: Farina di avena 20,5%, fiocchi d’avena 17%, olio vegetale (girasole altamente oleico) 15%, zucchero, farina di frumento, sciroppo di glucosio e fruttosio, uva passa 7%, riso soffiato, fibra d’avena 2,5%, agenti lievitanti: bicarbonato di sodio e d’ammonio, proteina di soia, sale.
Gullón, Biscotti senza glutine con gocce di cioccolato. Senza uova. Senza frutta secca. Ingredienti: Gocce di cioccolato 25% (zucchero, pasta di cacao, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia, aromi), farina di mais, olio di girasole altamente oleico 16%, zucchero, amido di mais, sciroppo di glucosio e fruttosio di mais, cacao naturale in polvere 4%, farina di soia, agenti lievitanti bicarbonato di sodio e d’ammonio, sale, emulsionante: lecitina di soia).
Humana: Biscotto biologico. Ingredienti: farina di frumento*; zucchero di canna*; farina di frumento diastasata 6,5%; olio extravergine di oliva*; olio di girasole*; farina di riso*; latte scremato polvere*; estrattodi malto d’orzo*; agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, carbonato acido disodio, tartrato monopotassico); amido di riso; sali minerali; vitamine; aromi naturali. *Biologico.
Iper Inaturale: Frollini al cacao bio. Ingredienti: Farina di frumento*, zucchero di canna*, olio extravergine di oliva* (14,0%), cacao in polvere* (4,9%), amido di frumento*, agenti lievitanti: carbonato acido di ammoni e carbonato acido di sodio; sale aromi naturali. * da agricoltura biologica. Può contenere tracce di: latte, uova, soia, frutta a guscio.
I Genuini, Fette biscottate di farro. Ingredienti: Farina di farro, lievito naturale, sciroppo di riso, olio extra vergine di oliva, sale marino. (Variante: con uvetta)
I Genuini, Grissini con farina integrale di frumento. Ingredienti: Farina integrale di frumento 24%, farina tipo “0”, lievito naturale, olio extra vergine, di oliva, sesamo, malto di frumento, sale marino. (Varianti: con farina ” 0 “; con farina di soia; magri; non salati).
La Città del Sole: I Buoni Biscotti al grano duro Cappelli e orzo tostato. Ingredienti: farina di grano duro* varietà Cappelli 30%, farina di orzo integrale* 30%, zucchero di canna*, sciroppo di riso* e orzo maltato*, olio di girasole* 12%, agenti lievitanti (carbonati di ammonio, tartrati di potassio, carbonati di sodio), orzo tostato* 0,6%, sale, riso germogliato*, emulsionante: lecitina di girasole, aroma naturale, antiossidante: estratti di rosmarino*. (*da agricoltura biologica)
La Città del Sole: I Buoni Biscotti di farro integrale biologici. Ingredienti: farina di farro integrale* 58%, zucchero di canna*, olio di girasole 13%, uova*, yogurt da latte intero* 3,3%, agenti lievitanti (tartrati di potassio, carbonati di sodio, carbonato di ammonio), sale, aroma naturale, antiossidante (estratto di rosmarino*). Contiene glutine*, uova* e latte*. Può contenere tracce di frutta a guscio*. *Biologico
La Finestra sul Cielo, biscotti BuongiornoBio, biscotti del mattino. Ingredienti: farina di frumento*, farina integrale di frumento* (farina di frumento*, cruschello di frumento*), sciroppo di grano* (11,5%), olio di semi di girasole* (11%), succo concentrato di uva*, sciroppo di riso* (0,9%), agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio), sale, aroma naturale.
La Finestra sul cielo. BuongiornoBio biscotti Zoo party Cacao. Ingredienti: farina di farro* (47,7%), sciroppo di riso*, farina di riso* (13%), olio di semi di girasole* (10%), bevanda di riso con calcio* (9,9%) (acqua, riso*, olio di semi di girasole*, Calcio da alghe marine Lithothamnium Calcareum, sale marino), cacao in polvere* (1,6%), agenti lievitanti (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio). Può contenere tracce di soia, uova.
La Finestra sul cielo. BuongiornoBio biscotti Zoo party. Ingredienti: farina di farro* (54%), sciroppo di riso*, farina di riso* (15%), olio di semi di girasole* (12%), bevanda di riso con calcio* (11,6%) (acqua, riso*, olio di semi di girasole*, calcio da alghe marine Lithothamnium Calcareum, sale marino), agenti lievitanti (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio)
Latte Maremma: Biscotti al latte con gocce di cioccolato fondente. Ingredienti: Farina di grano tenero tipo 0, zucchero semolato, burro, latte fresco intero pastorizzato 14%, fecola di patate, gocce di cioccolato fondente 6% (cacao 52% minimo: zucchero, pasta di cacao, burro di cacao, emulsionante: lecitina di girasole, aromi), misto d’uovo pastorizzato, agente lievitante: Bicarbonato di ammonio, vanillina pura, sale. Può contenere tracce di frutta a guscio
Latte Maremma: Biscotti al cacao con gocce di cioccolato bianco. Ingredienti: Farina di grano tenero tipo 0, zucchero semolato, burro, latte fresco intero pastorizzato 14%, fecola di patate, gocce di cioccolato bianco 6% (cacao 21% minimo, zucchero, burro di cacao, latte intero in polvere, latte scremato in polvere, emulsionante: lecitina di soia, aroma naturale di vaniglia) misto d’uovo pastorizzato, cacao in polvere 3%, agente lievitante: bicarbonato di ammonio, vanillina, sale. Può contenere tracce di frutta a guscio
Lazzaroni: Frumentini all’avena. Ingredienti: farina di frumento, zucchero, burro, uova, farina di fiocchi di avena, miele, agenti lievitanti, sale, latte intero in polvere, aroma.
Lazzaroni, I Leggerissimi. Ingredienti: farina di frumento, zucchero, albume d’uovo, latte scremato in polvere 6%, amido di mais, agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio), estratto di malto d’orzo 1,8%, miele 1,2%, destrosio, sale, emulsionante (lecitina di soia), aromi. Può contenere tracce di frutta a guscio, lupino, sesamo.
Libera Terra: Il Giusto del Grano, Frollini ai Cereali con Mandorle. Ingredienti: semola di grano duro 20%, farina di frumento 17%, zucchero di canna 16%, olio di girasole, farina integrale di farro 7%, fiocchi di avena 7%, mandorle in granella 7%, farina di fiocchi di orzo 3,7%, farina di fiocchi di riso 3,7%, miele, agenti lievitanti (carbonato di ammonio, carbonato di sodio) sale, aromi naturali.
Libera Terra: Il Giusto del Grano, Frollini all’arancia con fave di cacao. Ingredienti: farina di frumento, semola di grano duro 20%, zucchero di canna 16%, olio di girasole, marmellate d’arancia di Sicilia 7% (arance, zucchero, pectina da frutta, acidificante acido citrico), fave di cacao 7%, agenti lievitanti (carbonato di ammonio, carbonato di sodio) sale, aromi naturali.
Loacker: tutti i prodotti dell’azienda sono privi di olio di palma
Mangiar Sano, Frollini avena e orzo con beta-glucani. Ingredienti: Avena 33% (fiocchi di avena, farina integrale di avena, crusca di avena), farina integrale di orzo 32%, zucchero, sciroppo di glucosifruttosio da frumento, olio extra-vergine do oliva 6%, olio di girasole, agenti lievitanti (carbonati d’ammonio, fosfati di calcio, carbonati di sodio), sale, emulsionante: lecitina di girasole, aroma naturale, antiossidante: estratti di rosmarino.
MD discount, Vivo Meglio: Biscotto con mela e soia. Ingredienti: Farina di grano tenero (glutine), olio di semi di girasole, zucchero, fiocchi croccanti di soia 6,6% (semi di soia tagliati e tostati 50%, zucchero), crusca di frumento (glutine), preparato di mela 2,5% (zucchero, polpa di mela 30%, sciroppo di glucosio, addensanti: E410, E1442, acidificanti: E330, conservanti: E202, aromi), sciroppo di glucosio, latte scremato in polvere, siero di latte in polvere, agenti lievitanti: E500, E503, sale, emulsionanti: E322, aromi. Può contenere tracce di uova, frutta a guscio e sesamo.
Michelis Egidio: Melighe di Mondovì. Ingredienti: farina di mais ottofile macinata a pietra 22,5%, farina di frumento tipo “00”, zucchero, burro, uova, agenti lievitanti: difosfato disodico e sodio bicarbonato, aroma naturale di vaniglia.
Náttúra: Biscotti Bio con Riso e Gocce di Cioccolato. Ingredienti: farina di grano tenero tipo “0”* (36%), olio di girasole* (16%), sciroppo d’agave* (15%), sciroppo di glucosio-fruttosio da mais*, gocce cioccolato* 10% (pasta di cacao*, zucchero*, burro di cacao*, emulsionante: lecitina di girasole), amido di mais*, farina di riso* (2,5%), agenti lievitanti (carbonato d’ammonio, carbonato di sodio), emulsionante: lecitina di girasole, sale marino, aroma naturale vaniglia*. *Biologico. Può contenere tracce di soia, frutta a guscio e sesamo.
Náttúra: Biscotti Bio con Riso e Miele. Ingredienti: farina di grano tenero tipo “0”* (60%), sciroppo d’agave* (15%), olio di girasole* (9%), sciroppo di glucosio-fruttosio da mais*, farina di riso* (3%), amido di mais*, miele* (1%), agenti lievitanti (carbonato d’ammonio, carbonato di sodio), emulsionante: lecitina di girasole*, sale marino, aroma naturale vaniglia*. *Biologico. Può contenere tracce di soia, frutta a guscio e sesamo.
Náttúra: Fette Biscottate di Kamut Bio. Ingredienti: farina di grano khorasan KAMUT® (glutine)*, lievito naturale di grano khorasan KAMUT®* (farina di grano khorasan KAMUT®*, acqua), olio extravergine d’oliva* (3%), sciroppo di riso* (2%), malto di mais*, sale marino, lievito (Saccharomyces cerevisiae), aromi naturali*. *Biologico. Grano khorasan KAMUT® totale in ricetta: 59%. Può contenere tracce di uova, soia, frutta a guscio e sesamo.
NaturaSì, Biscotti cacao. Ingredienti: farina di frumento* 62,7%, zucchero di canna*, olio extravergine di oliva* 12,5%, cacao* 5%, sciroppo di glucosio-fruttosio da frumento*, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio, tartrato monopotassico), sale. (* da agricoltura biologica)
NaturaSì, Biscotti secchi assortiti. Ingredienti: farina di frumento*, zucchero di canna*, olio extravergine di oliva* 7,3%, sciroppo di glucosio da mais e malto d’orzo*, succo d’uva concentrato*, succo di mela concentrato*, cruschello*, miele* 1%, emulsionante:lecitina di soia, agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio, tartrato monopotassico), sale, aromi naturali. (* da agricoltura biologica).
NutriFree, Gocciolotti, biscotti senza glutine. Ingredienti: amido di mais, zucchero, olio di semi di girasole, farina di mais, gocce di cioccolato 9.2% (zucchero, pasta di cacao, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia, estratto di vaniglia), acqua, farina di riso, proteine di lupino, glucosio, zucchero di canna, uova intere pastorizzate, addensante: farina di guar, emulsionante: E471, agenti lievitanti (difosfato disodico, carbonato acido di sodio), aromi. Può contenere tracce di latte e frutta a guscio.
NutriFree, Golosotti. biscotti senza glutine. Ingredienti: amido di mais, zucchero, olio di semi di girasole, farina di mais, farina di riso, proteine di lupino, glucosio, uova intere pastorizzate, zucchero di canna, preparato ai frutti rossi 1.7% (cranberries, zucchero, aromi naturali, correttore di acidità: acido citrico, olio di semi di girasole, succo di sambuco concentrato), emulsionante: E471, yogurt in polvere 0,4%, agente lievitante (difosfato disodico, carbonato acido di sodio), addensante: farina di guar, aromi.
NutriFree, Multicereale, biscotti senza glutine. Ingredienti: olio di semi di girasole, amido di mais, zucchero, farina di riso, fiocchi di riso integrale 9%, farina di mais, fibra di riso, miele 5.5%, farina di grano saraceno, uova intere pastorizzate, emulsionante: mono e di gliceridi degli acidi grassi, agenti lievitanti (bicarbonato di sodio, carbonato d’ammonio), aromi.
Senza lattosio (Lattosio ≤ 0,01 g/100 g)
Pam e Panorama, frollino integrale Bio. Ingredienti: farina di frumento integrale* 64%, olio di girasole*, zucchero di canna*, sciroppo di glucosio da mais*, purea di nocciole*, agenti lievitanti (carbonati di ammonio, carbonati di sodio), sale. * biologici. Può contenere tracce di uova, altra frutta a guscio, soia e latte.
Panarello: Biscotti del Lagaccio. Ingredienti: farina di frumento, lievito naturale, zucchero, burro. Il prodotto può contenere tracce di: soia.
Panarello: I Biscottini. Ingredienti: farina di frumento, zucchero, burro, latte, polvere lievitante (difosfato disodico, carbonato acido di sodio, amido frumento). Il prodotto può contenere tracce di: lecitina di soia, uova, frutta a guscio, arachidi e prodotti a base di arachidi e anidride solforosa.
Panarello: I Biscottini con gocce di cioccolato. Ingredienti: farina di frumento, zucchero, burro, gocce di cioccolato 11,73% (pasta di cacao, zucchero, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia), latte 8,90%, polvere lievitante (difosfato disodico, carbonato acido di sodio, amido frumento). Il prodotto può contenere tracce di: uova, frutta a guscio, arachidi e prodotti a base di arachidi e anidride solforosa.
Panarello: Baci di dama. Ingredienti: nocciole, burro, zucchero, farina di frumento, cioccolato (pasta di cacao, zucchero, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia, aromi),aroma: vanillina. Il prodotto può contenere tracce di: lecitina di soia, altra frutta a guscio, anidride solforosa.
Panarello, linea GraNò senza glutine, Amaretti senza glutine. Ingredienti: Zucchero, armelline 36,5%, albume d’uovo, mandorle 6,4%, miele, conservante: sorbato di potassio E 202. Il prodotto può contenere tracce di: lecitina di soia, anidride solforosa, latte e derivati, arachidi e prodotti a base di arachidi, altra frutta a guscio.
Panarello, linea GraNò senza glutine, Canestrelli senza glutine. Ingredienti: Farina deglutinata (amido di frumento deglutinato, amido di mais, farina di mais, glucosio, fibre alimentari: inulina, addensanti: gomma di guar, E 464, stabilizzatore di acidità E 575, bicarbonato di sodio), burro, zucchero, uova, albume in polvere, aroma naturale: essenza limone. Il prodotto può contenere tracce di: frutta a guscio, lecitina di soia, anidride solforosa, arachidi e prodotti a base di arachidi.
Panmonviso: Fibra Activa Biscotti integrali con prugne e psillio. Ingredienti: farina di grano tenero, olio di girasole, zucchero, fiocchi di avena, crusca di avena, fruttosio, crusca di grano tenero, proteine del latte, semi di psillio, fibre solubili d’avena, sale, ammonio bicarbonato e bicarbonato di sodio come agenti lievitanti, aromi.
Panmonviso: Fette biscottate iposodiche. Ingredienti: farina di grano tenero tipo “0″, glutine di frumento, proteine del latte, lievito di birra, glutine di frumento denaturato, latte scremato in polvere, farina di cereali maltati, olio extra vergine di oliva.
Pasticceria Del Centro, Torcetti al burro. Ingredienti: Farina di frumento (glutine), burro 20% (latte), zucchero, lievito di birra, stabilizzante: E 422, aromi, sale. Può contenere tracce di uova.
Paveri: Pavesini. Ingredienti: Zucchero 46,6%, farina di frumento, uova 24,9%, agenti lievitanti (carbonato acido d’ammonio, carbonato acido di sodio), zucchero caramellato, aroma vanillina. Prodotto in uno stabilimento che utilizza anche latte, soia, frutta a guscio, sesamo, arachidi.
Perrotta, Montellesi Biscotti di pasta frolla con farina di castagne. Ingredienti: farinna di grano tenero tipo “00”, burro, zucchero, uova, farina di castagne (15%), farina di mais, lievito, sale. Può contenere tracce di frutta in guscio.
Più Bene, Biscotti alla quinoa con gocce di cioccolato, senza glutine. Ingredienti: zucchero di canna, farina di quinoa 19%, uova, farina di riso, amido di riso, amido di mais, gocce di cioccolato 7.5% (massa di cacao, zucchero di canna, emulsionante: lecitina di soia), yogurt intero, olio extra vergine di oliva, olio di girasole, estratto di vaniglia, crusca di riso, sale, agenti lievitanti (tartrati di potassio, carbonati di sodio, carbonati di ammonio), addensante: gomma di guar, antiossidante: estratti di rosmarino.
Ponticello, Biscotti del lagaccio. Ingredienti: farina di grano tenero tipo “00”, lievito naturale di farina di frumento, zucchero, burro. Il prodotto può contenere tracce di: lecitina di soia, uova, frutta a guscio, arachidi e anidride solforosa.
Preti: biscotto Lagaccio tradizionale. Ingredienti: farina di grano tenero tipo 00, lievito naturale, zucchero, burro, farina di malto, aromi.
Probios, Fette biscottate integrali. Ingredienti: *farina integrale di frumento, *olio extra vergine di oliva, *glutine di frumento, lievito di birra, sale. *biologico.
Probios, linea Altri cereali senza glutine, Biscotti grano saraceno, carota e mandorle. Ingredienti: *zucchero di canna, *farina di grano saraceno, *uova, *olio di semi di girasole, *amido di riso, *amido di mais, *farina di mais, *farina di riso, *purea di carota, *farina di mandorle tostate, agenti lievitanti (tartrato monopotassico, carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio), sale, addensante: gomma di guar, aroma naturale, antiossidante: *estratti di rosmarino. *biologico
Probios, linea Altri cereali senza glutine, Biscotti al miglio e cacao. Ingredienti: *zucchero di canna, *uova, *farina di miglio, *farina di riso, *fecola di patate, *olio di semi di girasole, *amido di riso, *crusca di riso, *cacao magro in polvere, addensante: *gomma arabica, agenti lievitanti (tartrati di potassio, carbonati di sodio, carbonati di ammonio), sale, aroma naturale, *estratto di cacao 0,08%, antiossidanti: *estratti di rosmarino. *biologico
Probios: linea La via del grano, Biscotti ai 3 cereali biologici. Ingredienti: *farina di grano tenero tipo “0”, *zucchero di canna, *olio di girasole, *farina di orzo, *sciroppo di riso e orzo maltato, *farina di avena, *sciroppo di mais, *latte scremato in polvere, *fibra di mela, *fecola di patate, agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, monofosfato di calcio, carbonato acido di sodio), emulsionante: lecitina di girasole, sale, aroma naturale. *biologico
Probios: linea La via del grano, Frollini di frumento con cacao e gocce di cioccolato. Ingredienti: farina di grano tenero tipo “00”, *zucchero di canna, *olio di girasole, *sciroppo di frumento, gocce di cioccolato (*pasta di cacao, *zucchero di canna, emulsionante: lecitina di soia), *cacao magro polvere, *cruschello di frumento, *yogurt intero naturale, agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio, fosfato monocalcico), sale, *estratto naturale di cacao, aroma naturale. *biologico.
Probios: linea Break&bio, Farro novellino biologico. Ingredienti: *farina di farro, *sciroppo di riso, *olio di giralsole, *farina integrale di farro, *miele, *farina di lupini, *fecola di patate, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio e ammonio, tartrato monopotassico, ), sale, *aroma naturale di zenzero e vaniglia. *biologico
Ronci Vito. Tutti i prodotti di questa azienda hanno come grasso o l’olio d’oliva o il burro.
Rossi Biscottificio: Biscotto al Latte. Ingredienti: farina di frumento, zucchero, burro, latte intero concentrato zuccherato 9%, latte parz. scremato a lunga conservazione 4%, malto, agenti lievitanti (bicarbonato di sodio), sale marino.
Rossi Biscottificio, Biscotti al latte e cacao. Ingredienti: farina di frumento, zucchero, burro, latte int. conc. e zucch. 9%, latte p.scr. 6%, cacao in polvere 3.5%, malto, ag. lievitante bicarbonato di sodio, sale marino
Rossi Biscottificio: Torcetti al burro. Ingredienti: farina di frumento, burro 20%, zucchero, stabilizzante E422, lievito di birra, sale marino, aromi.
Royal Dansk, biscotti danesi al burro. Ingredienti: Farina di frumento, Burro 28%, Zucchero, Cocco grattugiato, Sciroppo di zucchero invertito, Sale, Agente lievitante (bicarbonato d’ammonio), Aroma naturale. Può contenere tracce d’uovo e di frutta a guscio.
Sapori e Piaceri: Fette biscottate integrali con grano Kamut Khorasan. Ingredienti: farina integrale di grano khorasan *KAMUT(90%), olio vegetale (*girasole), lievito, sale, agente di trattamento della farina: acido ascorbico. (*ingredienti biologici)
Sapori di Siena: Cantuccini alla mandorla. Ingredienti: farina di frumento, zucchero, mandorle 20%, tuorlo d’uovo, uova, latte intero, burro, miele, agenti lievitanti: pirofosfato acido di sodio- carbonato acido di sodio, sale, aromi. Contiene frutta a guscio. Può contenere soia.
Sarchio: Chocofleur. Ingredienti: farina di riso* (41,3%), sciroppo di riso*, uova*, cioccolato fondente extra (10%) (pasta di cacao*, zucchero di canna*, burro di cacao*, vaniglia*), zucchero di canna*, olio di semi di girasole non idrogenato* (6%), amido di mais*, addensanti: farina di semi di carruba*; agenti lievitanti: carbonato acido di sodio; succo di limone*, estratto di vaniglia*. *Prodotto biologico.
Sarchio: Saraceno miele, biscotti senza lievito, latte e privi di glutine. Ingredienti: farina di grano saraceno* (40,6%), sciroppo di riso*, zucchero di canna*, uova*, olio di semi di girasole non idrogenato* (7%), amido di mais*, farina di riso*, addensanti: farina di semi di carruba*; succo di limone*, estratto di vaniglia*, miele millefiori* (0,4%).*Prodotto biologico
Sarchio: Saraceno cocco, biscotti senza lievito, latte e privi di glutine. Ingredienti: farina di grano saraceno* (40,6%), sciroppo di riso*, zucchero di canna*, uova*, olio di semi di girasole non idrogenato* (7%), amido di mais*, farina di riso*, scaglie di cocco* (3,5%), addensanti: farina di semi di carruba*; succo di limone*, aroma naturale di cocco* (0,4%). *Prodotto biologico.
Sarchio: Biscotti mela e carota, senza latte e senza uova. Ingredienti:Farina di frumento*, malto di mais*, olio di semi di girasole non idrogenato*(11%), amido di mais*, zucchero di canna*, pezzetti di mela disidratata* (5,3%), farina di carote* (1%), succo di limone*, addensanti: farina di semi di carruba*; agenti lievitanti: carbonato acido di sodio; aroma naturale di mela*. *Prodotto biologico.
Sarchio: Biscotti di avena, senza latte e senza uova. Ingredienti: farina di avena integrale*(38%), zucchero di canna*, sciroppo di riso*, olio di semi di girasole non idrogenato*(9%), amido di mais*, fiocchi d’avena* (4%), addensanti: farina di semi di carruba*; succo di limone*, agenti lievitanti: carbonato acido di sodio; estratto di vaniglia*. *Prodotto biologico.
Simply Bio, Frollini ai cereali e farina integrale. Ingredienti: farina di cereali (frumento, farro,orzo, riso, avena) 36%, farina di frumento integrale 25%, zucchero di canna, burro, olio di girasole, miele, estratto di malto d’orzo, agenti lievitanti, sale, aromi naturali. Biologico, può contenere tracce di latte, uova, nocciole e altra frutta a guscio.
Selex Natura Chiama: Biscotti integrali biologici. Ingredienti: farina di cereali (frumento*, farro*, orzo*, riso*, avena*) 36%, farina di frumento integrale* 25%, zucchero di canna*, burro* (contiene latte), olio di girasole*, miele*, estratto di malto d’orzo*, agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, tartrato monopotassico, carbonato acido di ammonio), sale, aromi naturali. * Biologico. Può contenere tracce di uova, nocciole e frutta e guscio.
Selex Natura Chiama: Frollini biologici ai cereali. Ingredienti: fiocchi di avena 33%, farina di frumento integrale 32% (farina di frumento, cruschello di frumento), olio di girasole, zucchero di canna, sciroppo di glucosio da mais, agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio), sale, aromi naturali. Può contenere tracce di soia, uova, latte e frutta a guscio.
Selex Primi Anni: Biscotti per l’infanzia biologici. Ingredienti: farina di frumento*, zucchero di canna*, olio extravergine di oliva*, amido di frumento*, burro*, estratto di malto d’orzo*, agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio, tartrato monopotassico), aroma naturale di vaniglia, vitamina B1. *Biologico. Contiene glutine. Può contenere tracce di uova, latte, nocciole e altra frutta a guscio.
Selex Vivi Bene: Frollini con fiocchi d’orzo. Ingredienti: farina di frumento, fiocchi d’orzo 19,8%, zuccheri, olio di girasole, agenti lievitanti (carbonato acido d’ammonio, carbonato acido di sodio, tartrato monopotassico), sciroppo di glucosio-fruttosio da frumento, sale, aromi. Può contenere tracce di frutta a guscio, latte e/o derivati, uova e/o derivati e soia e/o derivati.
Sondey: Shortbread Rings. Ingredienti: farina di frumento, grasso butirrico (26,5%)*, zucchero, uova intere**, sale da cucina. *corrisponde al 32% di burro, **da allevamento a terra. Può contenere tracce di frutta a guscio
Sotto le stelle: Novellini di farro. Ingredienti: farina di farro, olio extravergine di oliva a bassa acidità, succo d’agave, bevanda di riso (riso, olio di semi di girasole, olio di cartamo, sale), vaniglia, cremortartaro
Spighe & Spighe, Colazione assortita di farro. Ingredienti: *farina di farro, *sciroppo di glucosio da riso, *farina integrale di farro, *olio extravergine di oliva (7,4%), *succo d’uva concentrato, *succo di pera, emulsionante (lecitina di girasole), agenti lievitanti (carbonato acido di sodio e ammonio, tatrato monopotassico), sale, aromi naturali.
Spighe & Spighe, Fette biscottate con germe di grano. Ingredienti: *farina di frumento, *olio di semi di girasole (3,8%), lievito, *zucchero, *germe di grano (1,3%), sale, *glutine di frumento, agente di trattamento della farina: acido ascorbico. (*) Ingrediente biologico
Spighe & Spighe, Fette biscottate di farro. Ingredienti: *farina integrale di farro (88%), lievito, *glutine di frumento, *olio di semi di girasole (3,3%), sale, agente di trattamento della farina: acido ascorbico. (*) Ingrediente biologico
Spighe & Spighe, Fette biscottate di Kamut integrale. Ingredienti: *farina integrale di grano khorasan KAMUT® (90%), *olio di semi di girasole (4,5%), lievito, sale, agente di trattamento della farina: acido ascorbico. (*) Ingrediente biologico
Spighe & Spighe, Fette biscottate integrali. Ingredienti: *farina di frumento integrale (89%), *olio di semi di girasole (3,8%), *zucchero, lievito, sale, *glutine di frumento, agente di trattamento della farina: acido ascorbico. (*) Ingrediente biologico
Spighe & Spighe, Fette biscottate integrali a basso contenuto di sodio. Ingredienti: *farina di frumento, *farina integrale di frumento (34%), *olio di semi di girasole (3,9%), lievito,*glutine di frumento, agente di trattamento della farina: acido ascorbico. (*) Ingrediente biologico
Tre Marie, Ancora uno. Frollino con cacao e granella di nocciola. Ingredienti: Farina di frumento, Zucchero di canna, Olio di mais, Nocciole 8%, Burro, Cacao 4,5%, Uova fresche, Destrosio, Sciroppo di glucosio – fruttosio, Amido, Agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, carbonato acido di ammonio, tartrato monopotassico), Sale marino integrale, Aromi.
Il prodotto può contenere tracce di latte, sesamo e altra frutta a guscio, quindi non è idoneo al consumo da parte di soggetti allergici a tali sostanze.
Tre Marie, Ancora uno. Frollino con pezzi di cioccolato. Ingredienti: Farina di frumento, Zucchero di canna, Cioccolato extra fondente 16% (zucchero, pasta di cacao, burro di cacao, emulsionante: lecitina di soia, estratto naturale di vaniglia), Olio di mais, Burro, Uova fresche, Destrosio, Sciroppo di glucosio – fruttosio, Amido, Agenti lievitanti (carbonato acido di sodio, tartrato monopotassico), Sale marino integrale, Aromi.
Il prodotto può contenere tracce di latte, sesamo, nocciole e altra frutta a guscio, quindi non è idoneo al consumo da parte di soggetti allergici a tali sostanze.
Verde&Bio, Colazione assortita di frumento. Ingredienti: *farina di grano tenero tipo 0 (53%), *olio di girasole (11%), *sciroppo d’agave (8%), *sciroppo di glucosio-fruttosio da mais, *malto di riso, *amido di mais, *cocco, sale marino, *emulsionante: lecitina di girasole, *aroma naturale vaniglia. (*) Ingrediente biologico
Verde&Bio, Colazione assortita di grano Khorasan Kamut®. Ingredienti: *farina di grano Khorasan Kamut® (53%), *olio di girasole (11%), *sciroppo d’agave (8%),*sciroppo di glucosio-fruttosio da mais*, *malto di riso, *amido di mais, *cocco, sale marino, *emulsionante: lecitina di girasole, *aroma naturale vaniglia. (*) Ingrediente biologico
Verde&Bio, Fette biscottate rustiche grano duro Cappelli con uvetta. Ingredienti: *farina di grano duro Cappelli (43%), *uvetta sultanina (10%), *lievito naturale di farro (*farina di farro, acqua), *olio extravergine d’oliva (4%), *sciroppo di riso, *malto di mais, sale marino, lievito, *aromi naturali. (*) Ingrediente biologico
Verde&Bio, Fette biscottate di farro a basso tenore di grassi. Ingredienti: *farina di farro, *lievito naturale di farro (*farina di farro, acqua), *sciroppo di glucosio-fruttosio da mais, sale marino, lievito, *aromi naturali. (*) Ingrediente biologico
Verde&Bio, Fette biscottate rustiche di farro con olio extravergine di oliva. Ingredienti: *farina di farro, *lievito naturale di farro (*farina di farro, acqua), *olio extravergine d’oliva (3%), *sciroppo di riso (2%), *malto di mais, sale marino, lievito, *aromi naturali. (*) Ingrediente biologico
Verde&Bio, Fette biscottate rustiche di grano Khorasan KAMUT® con olio extravergine di oliva. Ingredienti: *farina di grano Khorasan KAMUT®, *lievito naturale di grano Khorasan KAMUT® (*farina di grano Khorasan KAMUT®, acqua),*olio extravergine d’oliva (3%), *sciroppo di riso (2%), *malto di mais, sale marino, lievito, *aromi naturali. (*) Ingrediente biologico
Verde&Bio, Fette biscottate di grano Khorasan KAMUT® a basso tenore di grassi. Ingredienti: *farina di grano Khorasan KAMUT®, *lievito naturale di grano Khorasan KAMUT® (*farina di grano Khorasan KAMUT®, acqua), *sciroppo di glucosio-fruttosio da mais, sale marino, lievito, *aromi naturali. (*) Ingrediente biologico
Verde&Bio, Re Novellino. Ingredienti: farina di grano tenero tipo 0*, zucchero di canna*, burro* (contiene latte), fecola di patate*, latte intero*, miele*, agenti lievitanti (carbonati di sodio, carbonati di ammonio), sale, aroma, naturale di vaniglia*. (*) Ingrediente biologico.
Vicenzi, Vicenzovo savoiardi. Ingredienti: Zucchero, Farina di frumento, Uova fresche 26%, Farina di frumento macinata a pietra 4%, Sciroppo di glucosio, Agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio, carbonato acido di sodio, difosfato disodico), Aromi naturali. Prodotto solo con uova fresche da allevamento a terra di cat. A appena sgusciate e pastorizzate.
Vivibio: Fette biscottate di farro. Ingredienti: farina di farro* (81%), farina integrale di farro* (11%), olio di semi di girasole*, lievito di birra, sale marino, spezie* (coriandolo*).* Ingrediente biologico.
Walkers, Shortbread. Ingredienti: Ingredienti: Farina di frumento (farina di frumento, carbonato di calcio, ferro, niacina, tiamina), Burro (latte) (32%), Zucchero, Sale. Può contenere frutta a guscio
Categorie
Blog consigli Diete Mangiare Sani

Pizza vs Mcdonalds. Il parere della Nutrizionista con valori nutrizionali alla mano

Pizza vs Mcdonald’s.

Il tono di sfida del colosso americano che ha fatto infuriare i Pizzaioli. Sfida raccolta!

Ormai non si parla d’altro. Dopo l’uscita del famoso spot televisivo della nota catena americana di “ristoranti”, i pizzaioli napoletani hanno dichiarato guerra a Mcdonald. Ma facciamo un po’ un riassunto della vicenda.

 
pizza vs mcdonalds

L’uso dei bambini, all’interno delle proprie campagne pubblicitarie, è una pratica abbastanza usuale per la multinazionale americana e, come scritto all’interno del manuale di ogni giovane pubblicista che si rispetti, fai felice un bambino e farai felice la sua mamma. Nello stesso manuale, seppur scritto a caratteri cubitali, il pubblicista di turno non ha letto il capitolo “non toccate la pizza ai napoletani”. Ed è così che nacque lo Spot Mcdonald contro la pizza. E da qui Pizza vs Mcdonalds.

Nello spot vediamo una famiglia composta da madre, padre e figlio in un posto triste, che poi scopriamo essere una pizzeria. Il cameriere è in piedi, accanto al tavolo, impaziente di prendere le ordinazioni dei clienti apparentemente indecisi. Di colpo chiede ironicamente al bambino cosa preferisce ed il bambino esclama: un Happy Meal! (traduzione letterale: pasto allegro). Improvvisamente vediamo il bimbo in un posto molto più luminoso e molto più felice, con il suo Happy meal. Una voce fuori campo conclude: Tuo figlio non ha dubbi!  Happy meal, sempre a 4 euro!

Questo in basso è lo spot di risposta Pizza vs Mcdonalds

 

Da qui parte il mio articolo da Nutrizionista e cercherò di non entrare nel merito “economico” dell’offerta che propone a 4€ un panino con Hamburger, un contorno, una bevanda, un dessert e l’ immancabile giochino. Il tutto confezionato da un packaging “americano”.

Analizziamo un po’ i valori nutrizionali della pizza (presi da wikipedia) e poi quelli di questo menù per bambini confezionato dalla multinazionale (dal sito ufficiale).

Valori nutrizionali Pizza 35,5 cm, crosta regolare

Quantità per 100 grammi
Calorie 266
Lipidi 10 g 
Acidi grassi saturi 4,5 g 
Acidi grassi polinsaturi 1,7 g 
Acidi grassi monoinsaturi 2,6 g 
Acidi grassi trans 0,2 g 
Colesterolo 17 mg 
Sodio 598 mg 
Potassio 172 mg 
Glucidi 33 g 
Fibra alimentare 2,3 g 
Zucchero 3,6 g 
Proteine 11 g 
Retinolo358 IUAcido ascorbico1,4 mg
Calcio188 mgFerro2,5 mg
Vitamina D0 IUPiridossina0,1 mg
Cobalamina0,4 µgMagnesio24 mg

Ora analizziamo i valori nutrizionali per un menù Happy meal, così come promossi dal sito di Mcdonalds

pizza vs mcdonalds

Consideriamo ora un altro aspetto del cibo “spazzatura” che tanto amiamo:

 gli hamburger di McDonald’s non si decompongono mai!

L’ultima “novità” scoperta dai media è che gli hamburger e le patatine del McDonald’s non vanno a male, anche se li si lascia per sei mesi. Questa storia è stata ripresa dalla CNN, dal Washington Post e altri media commerciali che sembrano essere rimasti folgorati dal fatto che il cibo spazzatura delle catene dei fast food non marcisce.
La cosa divertente è che l’industria salutista si era già interessata a questo argomento anni fa.

Ricordate il video Bionic Burger di Len Foley? Era apparso nel 2007 ed è stato visto 2 milioni di volte su Youtube. Nel video c’è un ragazzo che ha comprato i suoi hamburger da McDonald’s nel 1989 e dopo due decenni non si sono ancora decomposti!
Ora lui conserva un museo di hamburger non avariati nel suo scantinato.

All’epoca la storia fu completamente ignorata! Soltanto nel 2010 i media hanno dato valore a questa notizia, in seguito al video di un hamburger McDonald’s che da 6 mesi non andava a male,
Date un’occhiata al video indicato sopra e vedrete un intero museo di Big Macs e hamburgers collezionati  negli anni, e nessuno di essi si è decomposto. Ed è di particolare interesse soprattutto perché il recente “Happy Meal Project”, che verifica lo stato di un hamburger per sei mesi, ha attirato molte critiche da chi sostiene che l’hamburger va a male se gli si dà il tempo sufficiente. Questi critici ignorano evidentemente l’esistenza del museo dei burger mummificati fin dal 1989. Questa roba sembra non decomporsi mai!

E allora perché gli hamburger e le patatine dei fast food non marciscono? La risposta più facile potrebbe essere che sono fatti con talmente tanti agenti chimici che nemmeno la muffa li attaccherebbe. In parte è vero, ma non è tutto.
La verità è che molti cibi trattati non si decompongono né vengono attaccati dalle muffe, insetti o topi. Provate a lasciare della margarina fuori nel cortile e vedrete che niente la attaccherà. Anche la margarina sembra essere immortale!

Le patatine durano decenni. Le pizze congelate resistono notevolmente alla decomposizione.
Avete presenti le salsicce e le carni trattate vendute a Natale e durante le feste? Potete tenerle per anni e non andranno mai a male.
La ragione essenziale per cui le carni non si decompongono è il loro elevato contenuto di sodio.
Il sale è un grande conservante, come ben sapevano gli esseri umani che lo hanno usato per millenni. Le polpette di carne del McDonalds sono così piene di sodio che sono da considerare carne trattata, senza parlare degli agenti chimici che potrebbero contenere.

Quindi la carne non si decompone principalmente per l’ elevato contenuto di sodio, ma la domanda che mi faccio è: perché capita lo stesso con i panini? Questa è la parte che mi spaventa, dal momento che il pane naturale comincia a creare muffa dopo qualche giorno. Cosa può mai esserci nei panini della McDonalds che li preserva dalla vita  microscopica per oltre due decenni?

In realtà, se non siete dei chimici non riuscirete nemmeno a leggere la lista degli ingredienti a voce. Ecco cosa contengono i panini, così come indicato nella pagina internet (non in quella italiana) del McDonald’s:
Farina arricchita (farina di grano sbiancata, farina di frumento maltata, niacina, ferro ridotto, tiamina mononitrato, riboflavina, acido folico, enzimi), acqua, sciroppo di alto fruttosio (HFCS), zucchero, lievito, olio di soia e/o olio di soia parzialmente idrogenato, contiene il 2% o meno di: sale, solfato di calcio, carbonato di calcio, glutine di grano, solfato di ammonio, cloruro di ammonio, agenti ammorbidenti per la pasta (lattato steaorile di sodio, estere diacetiltartarico di mono- e digliceridi degli acidi grassi, acido ascorbico, azodicarbonamide, mono- e digliceridi, monocalcio fosfato, enzimi, gomma di guar, perossido di calcio, farina di soia), propionato di calcio e propionato di sodio (conservanti), lecitina di soia.

Non c’è male, vero? Soprattutto l’HFCS (qualcuno vuole il diabete?), l’olio di soia parzialmente idrogenato (causa malattie cardiache) e la lunga lista di agenti chimici come il solfato di ammonio e il propionato di sodio. Gnamm, mi viene l’acquolina in bocca solo a pensarci.

Ma la drammatica verità è che secondo me niente mai mangerà il panino della McDonald (tranne gli esseri umani) perché non è cibo!
Nessun animale normale può avere la percezione del panino McDonald’s come cibo e a quanto risulta  nemmeno i batteri o le muffe. Secondo il loro buon senso, quella è roba non commestibile. Ecco perché questi burger bionici non andranno mai a male.

tuo figlio non ha dubbi
tuo figlio non ha dubbi

E ora arrivo alla mia conclusione su questa assurda vicenda: esiste una sola specie sul pianeta terra che è così stupida da pensare che l’hamburger della McDonald è cibo. Questa specie soffre di altissimi tassi di diabete, cancro, malattie cardiache, demenza e obesità. Si tratta di una specie che sostiene di essere la più intelligente del pianeta eppure si comporta in modo così stupido che alimenta i propri bambini con agenti chimici velenosi e con questo non-cibo talmente atroce che nemmeno la muffa se lo mangia.

 Tuo figlio non ha dubbi, E TU?

Categorie
alimentazione e sonno Blog consigli dormire meglio FRONT

Mangia bene e dormi meglio!

Alimentazione e sonno

Come migliorare la qualità del proprio sonno grazie all’alimentazione

La composizione di alcuni cibi, insieme ad alcuni stili alimentari inadeguati, sono una delle cause dei disturbi del sonno. Le statistiche affermano che una persona su 5 soffre di qualche disturbo del sonno.

L’insonnia e la mancanza di un sonno di qualità o insufficiente sono i disturbi più comuni. Le cause di questi disturbi sono molteplici, ma una su tante è legata all’ alimentazione.

alimentazione sonno
alimentazione sonno

Da tempo è ormai noto che alcuni neurotrasmettitori (sostanze chimiche che modificano la trasmissione degli impulsi tra i nervi o tra un nervo ed un muscolo) e alcuni ormoni sono responsabili del funzionamento del ciclo del sonno, e queste sostanze dipendono direttamente da alcuni nutrienti provenienti della nostra alimentazione. Per tale motivo l’alimentazione ha influenza sulla qualità e sulla quantità del sonno.

Non esiste un’unica causa; lo stile di vita, le abitudini alimentari, il tipo di cibo che mangiamo, la combinazione degli alimenti e le porzioni possono provocare questi disturbi. Ecco le principali:

  • Poco tempo per mangiare: lo stress o l’ansia modificano il ritmo circadiano che controlla il ciclo orario della liberazione degli ormoni e dei neurotrasmettitori che regolano il tempo di sonno e veglia. Se alterato si hanno alterazioni nella liberazione di tali sostanze chimiche (ormoni e neurotrasmettitori) e si ha uno sbilanciamento del corretto ciclo sonno-veglia. Ad esempio lunghi viaggi, orari di lavoro notturni, lavori a turno, tensione nervosa accumulata, possono provocare una bassa qualità del sonno, e portano anche ad avere un’ alimentazione inadeguata. Il non avere orari fissi di sonno né di pasti porta a uno scarso controllo nelle funzioni generali dell’ organismo.

  • Pasti abbondanti o poco frequenti durante la giornata: le cene abbondanti e ricche di proteine (carne, uova, pesce),  grassi, formaggi grassi, fritti, nelle ore serali e notturne provocano una maggiore secrezione di acido cloridrico nello stomaco, aumentando il pH acido dello stomaco, specialmente se la cena è accompagnata da alcool e caffè. L’eccesso di proteine durante la cena provoca una diminuzione nella sintesi di Serotonina e aumenta la produzione di Adrenalina  aumentando lo stato di allerta nel nostro corpo; in questi casi, la digestione è più difficile e più lenta, si fa difficoltà ad addormentarsi e si presentano sintomi quali: acidità, reflusso, nausea e sensazione di vomito se si va al letto con lo stomaco troppo pieno immediatamente dopo aver mangiato. Questi sintomi disturbano il sonno e non permettono un riposo di qualità.

  • Mangiare pasti troppo distanti l’uno dall’ altro: stare molte ore senza mangiare provoca un aumento della temperatura corporea e rende più difficile il sonno.

  • Cibi troppo conditi ed eccitanti: il piccante, la caffeina, il tè, la cioccolata, il ginseng provocano euforia perchè stimolano le connessioni nervose del cervello. Il consumo continuo ed esagerato di questi stimolanti provoca un difetto nervoso e quindi difficoltà nel dormire. L’eccitante più potente per il cervello è l’alcool, che distrugge totalmente il ciclo circadiano e non permette un riposo salutare.

  • Intolleranze Alimentari: le persone allergiche ad alcuni alimenti o aminoacidi, tipo fenilalanina o istamina, hanno sintomi gastrici che alterano il ciclo del sonno, poichè a partire da questi aminoacidi si sintetizzano adrenalina e noradrenalina , che sono neurotrasmettitori che stimolano la veglia a scapito del sonno.

Consigli nutrizionali per dormire meglio – Alimentazione e Sonno

Durante il sonno c’è una maggior secrezione di alcuni ormoni come quello della crescita, la prolattina, il testosterone, la melatonina e la serotonina. Tutte queste sostanze regolano il ciclo sonno/veglia. Alcuni alimenti, per la loro composizione e a seconda della porzione assunta, influiscono sulla quantità e qualità del sonno. Gli alimenti che partecipano alla sintesi di ormoni e neurotrasmettitori come la dopamina, l’adrenalina, e le noradrenaline rendono più difficile il sonno, invece quelli che aiutano la regolazione della melatonina e della serotonina favoriscono il sonno.
Il triptofano, ad esempio, (un aminoacido essenziale componente delle proteine) è utile per la formazione di melatonina e serotonina. Nell’alimentazione lo troviamo in alimenti come il latte, la banana, fagioli secchi, il frumento integrale, fette biscottate, ceci, fave secche, lenticchie, piselli, spinaci, arachidi, mandorle, nocciole, il formaggio, l’uovo, l’avocado, l’ananas, la carne e il pesce.

Per una buona qualità del sonno dobbiamo anche garantire al nostro corpo un apporto adeguato di carboidrati (zuccheri), che possano stimolare l’insulina nel pancreas, un ormone che aumenta la disponibilità del triptofano necessario per formare serotonina. Ma devono sempre essere carboidrati complessi (pane, riso, patate, pasta), e non semplici (zucchero, dolci, ecc).
Anche le vitamine interferiscono in parte sulle funzioni di sonno/veglia, specialmente le vitamine B1 e B6, necessarie per la biosintesi di serotonina. L’eccesso di zucchero e dolci diminuisce la biodisponibilità della vitamina B6.
Altro fattore nutrizionale che favorisce la qualità del sonno è il consumo di calcio e magnesio. Se il loro apporto giornaliero è adeguato, si dorme e si riposa meglio durante la notte.
Riguardo all’ orario della cena, studi scientifici hanno dimostrato che l’orario in cui si cena non ha relazione con il sonno; bisognerebbe solo preoccuparsi di cenare sempre allo stesso orario in modo da abituare il corpo a orari fissi: più si è regolari con gli orari, più sarà facile per il nostro organismo regolarsi con il ritmo circadiano.
Per le persone che hanno bisogno di alzarsi spesso la notte per urinare si raccomanda di non consumare a cena i seguenti alimenti: spinaci, cipolla, cocomero e melone.

Categorie
consigli dieta a zona Diete

Food coach Napoli

Il food coach nasce negl’anni passati per affiancare attori e personaggi dello spettacolo con la necessità di prendere o perdere peso in un breve lasso di tempo per motivi scenici e con il minor danno possibile per la solo salute. Basti pensare a Matthew McConaughey che per girare il film Dallas Buyers Club, dove ha interpretato il ruolo di Ron Woodroof, ha dovuto perdere quasi 25 chili. I casi di ricorso a diete estremamente precoci e mirate sono molteplici, chi non modificherebbe il suo corpo per un’interpretazione da Oscar? E’ inutile dire che l’andamento altalenante del peso in modo così drastico è molto dannoso per il nostro fisico che si regge su equilibri abbastanza delicati.
Il food coach continua poi la sua carriera sempre nel mondo dello spettacolo per affiancare donne che in procinto di mettere al mondo un bambino, si scontrano con la realtà  è quella figura professionale, dotato dei requisiti
La figura del food coach si rende ormai indispensabile non solo nel mondo dello spettacolo e quello del cinema, ma anche nella vita di “noi comuni mortali” che non vogliamo rinunciare alla nostra forma fisica anche durante e soprattutto dopo periodi particolarmente stressanti della nostra vita, tipo una gravidanza, un esame, un lavoro duro.
Categorie
Blog Cancro consigli Mangiare Sani

Fa che il Cibo sia la tua Medicina e che la Medicina sia il tuo Cibo

Fa che il Cibo sia la tua Medicina  e che la Medicina sia il tuo Cibo

Ippocrate (uno dei padri fondatori della medicina dell’antica Grecia, nato nel 450 – 460 ac) diceva ”Lascia che il cibo sia la tua medicina e la medicina il tuo cibo”. Ti immagini quanto possa essere importante come gestisci la tua alimentazione?
Seguire il percorso di educazione alimentare, proposto da un medico serio e moderno, significa sapersi orientare in campo alimentare, conoscere come utilizzare gli alimenti per migliorare la propria salute, per sentirsi bene, per migliorare il proprio aspetto, per controllare il peso. Le informazioni a disposizione in campo di alimentazione sono molto numerose. Il problema è riuscire a distinguere tra quelle vere e quelle false o tendenziose.
Saperle utilizzare a proprio vantaggio è anche più difficile. E’ come avere a disposizione un computer con milioni di funzioni e saperne utilizzare solo tre. Di cui due portano all’auto-distruzione del computer e una funziona un po’ si e un po’ no. Peccato non credi?
Call Now ButtonChiama ora